1costruzione-giglio-delle-taverne

2costruzione-giglio-delle-taverne

3-la-cg-di-brusciano-al-lavoro

COMUNICATO STAMPA 16 Settembre 2009

E nel 2010 la “Paranza Gioventù Bruscianese” ballerà a Nola  il Giglio del Salumiere.
Alla XIII edizione della Festa dei Gigli di Mariglianella ballano tre obelischi: Giglio Fantasia; Giglio del Popolo e Giglio delle Taverne.   E’ forte il contributo che arriva da Brusciano per il successo di questa festa, ultima nata nel grembo dell’ex Campania Felix. Per il “Giglio delle Taverne” i costruttori, i musicisti, i cantanti, la paranza ed il capoparanza sono tutti di Brusciano.
Il Presidente del Consiglio comunale di Brusciano, Antonio Di Palma, cultore della Festa dei Gigli esprime  “l’augurio della piena e positiva riuscita di questa edizione, in particolare va il sostegno a tutti i bruscianesi che saranno impegnati con le associazioni locali nei comitati e nelle paranze, apprezzandone la competente partecipazione alla Festa dei Gigli di Mariglianella”.
Infatti a Mariglianella sono stati convocati i Costruttori della “C&G” guidata da Gerardo Di Palma: Luigi Romano, Leo Di Maio, Antonio Auriemma, Saverio Toppi, Giuseppe Sepe. Ma la macchina da festa, allestita per il Giglio delle Taverne, porta in più una speciale benedizione che si diffonderà anche per il popolo di Mariglianella: quella impartita dal Padre Rettore della Basilica di Sant’Antonio di Padova, Enzo Poiana, durante il Pellegrinaggio del Popolo di Brusciano e la Ballata del Giglio, il 31 di maggio scorso presso il Santo. Anche la musica viene da Brusciano con il debuttante, Pasquale Romano, 19 anni, al comando di una band composta da giovani musicisti e gli storici cantanti, Francesco Di Palma e Alberto Di Maiolo.
Il Presidente della Festa dei Gigli di Brusciano, Consigliere comunale Nicola Di Maio, dichiara “la soddisfazione per questa positiva collaborazione fra le comunità di Brusciano e Mariglianella. L’augurio va a tutti gli organizzatori della XIII Festa dei Gigli, associazioni e comitati, ed alla Pubblica Amministrazione di Mariglianella”.
Ed ecco la novità dell’ultima ora: alla Festa dei Gigli di Nola del 2010 sarà presente la “Paranza Gioventù Bruscianese” capitanata da Angelo Mocerino. Il giorno 14 settembre, il “Giglio del Salumiere” ha brindato all’accordo nel Circolo della Gioventù, a Brusciano con i Maestri di Festa delle Famiglie Lepide, Infante e Notaro; il firmatario, Filippo Napolitano: la Presidenza dei Festeggiamenti, avvocati Augusto Pesapane e Luigi Ferrante; Ciro Gargiulo, Michele Santaniello e Mario Ruggiero;i musicisti della “Pipariello Band” e gli autori dei testi “Gruppo Agglomerato Zero”; i responsabili della Manifestazione 2010, Giuseppe Stefanelli e Leonardo Esposito.
“Il tutto -ha affermato il Presidente del Consiglio Antonio Di Palma- all’insegna della stima, dell’amicizia e della fratellanza fra due Comunità, Brusciano e Nola, nel simbolo del Giglio”.
Il sociologo Antonio Castaldo auspica “la costruzione di una rete fra le Feste dei Gigli in Campania in modo da conservare e salvaguardare insieme questo patrimonio culturale e giungere ad una più matura assunzione di memoria ed identità, nel rispetto della storia e della religione, nelle diverse manifestazioni locali ma nella pari dignità antropologica di ognuna di esse”.
Con preghiera di pubblicazione Cordiali saluti. Buon lavoro.
UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL COMUNE DI BRUSCIANO
Responsabile Antonio Castaldo Tel. 081.5218249 Fax 081. 5190191  e-mail: ufficstampabrusciano@libero.it