Cancello ed Arnone News

Di Matilde Maisto

Archive for maggio, 2010

martedì
Mag 4,2010

Le premesse erano di quelle importanti: l’edizione 2009 aveva lasciato negli occhi una qualità di assoluto livello e quest’anno si attendevano conferme. La prova di maturità è stata ampiamente superata in ogni direzione la si voglia guardare ed inequivocabilmente si può oggi affermare che la danza in Italia ha realmente identificato il palco di Scarpette Rosse, come uno dei più rappresentativi in assoluto. Organizzazione perfetta e curata nei dettagli da parte della Fame Star Academy, tempi rispettati al minuto per un programma ricco, variegato e scorrevole che ha tenuto compagnia a centinaia di spettatori. Già dal primo pomeriggio, il parcheggio del palasport “Le Caselle” di Arezzo, cominciava ad “affollarsi” di pullman e macchine provenienti da tutta Italia. La serata, abilmente condotta da David Steccato, ha avuto inizio intorno alle 20.30: quattro ore di spettacolo autentico, aperto con l’incantevole esibizione della plurimedagliata olimpica Fabrizia D’Ottavio. Circa 200 i ballerini che si sono succeduti a ritmo incalzante: l’eleganza della danza classica, l’energia dell’hip hop, la raffinatezza del contemporaneo, la varietà del moderno, tutti stili affrontati con personalità interpretativa e un indiscutibile livello tecnico. La giuria, presieduta dal maestro di fama internazionale Carlos Gacio, direttore dell’Opera di Vienna, era composta da ben undici giurati, cinque dei quali collegati da più parti nel mondo, dalla Finlandia all’Inghilterra, dal Ghana all’Australia. Presenti erano invece Aldo Masella, presidente del Balletto di Milano, Renata Bestetti della Scuola Europea del Centro Studi Coreografici, il primo ballerino alla Scala Bruno Vescovo, il presidente della FIDS Marco Batti, e la già citata Fabrizia D’Ottavio. Una giuria variegata nella sua composizione, e, come è stato sottolineato nel corso della serata, arricchita dall’importante presenza non solo di tecnici ma anche di producer. Francesca Marzaro di Martellago (Ve), è risultata la vincitrice della categoria solista Stelle nascenti classico. A lei sono andati anche i riconoscimenti assoluti riguardanti il talento e la tecnica. Elisa Falchini di Prato è risultata invece la vincitrice della categoria solista Stelle nascenti moderno. Caterina Cerolini di Perugia, Camilla Moro di Livorno e Chiara Giunta di Terni, si sono contraddistinti invece nella categoria Teenager, vincendo rispettivamente la sezione classico, moderno e contemporaneo. Tra i più grandi, Fiorenza Correggia di Sant’Antimo (Na) ha vinto la categoria Etoile classico. In provincia di Modena è andato il premio solista moderno: ad aggiudicarselo Alice Biolcati, mentre Claudia Grande di Terni, ha infine bissato il successo dello scorso anno, riconfermandosi nella categoria Etoile contemporaneo. Relativamente ai gruppi, nella sezione classico, la coreografia  “Valse en noir” ha vinto la categoria Stelle nascenti, “Infiorata a Genzano” il passo a due Teenager, e “for Grieg” si è affermato in quella Teenager gruppo. Per quanto riguarda il moderno, tra i più piccoli il primo premio è andato ad “Allegro d’Inverno”, “En Deux” si è aggiudicato il passo a due Teenager, “Xypsilon” il passo a due Etoile. La coreografia “All 4 one” oltre a vincere la categoria Teenager gruppo moderno, si è aggiudicato anche il premio speciale per l’originalità, mentre il premio alla migliore coreografia è andato al già citato “Allegro D’Inverno”. Tra i premi speciali anche un “International Award” di esclusiva concessione della giuria estera: tra le 52 coreografie complessivamente in gara (26 solisti e 26 gruppi), il premio è stato assegnato alla variazione di gruppo “Immotum”, vincitrice anche della propria categoria, quella di Teenager contemporaneo. A concludere, “Lacrymosa” si è aggiudicato il primo premio nella sezione Etoile gruppo contemporaneo. Scarpette Rosse ha quindi chiuso l’edizione 2010 con la consapevolezza di aver vinto le scommesse fatte introducendo le tante novità nel modo di interpretare un concorso di danza. Anche per questo motivo, oltre all’alto livello presentato, è ad oggi un vero riferimento, sia tecnico che non.

martedì
Mag 4,2010

(Presidente Giovanni Altieri)

COMUNICATO STAMPA n. 53/2010

Castel Morrone : E’ stato convocato dal Cav. Giovanni Altieri, Presidente del Consiglio Comunale di Castel Morrone, il Civico Consesso morronese che si terrà venerdì prossimo 7 maggio 2010 alle ore 19.00 presso l’Aula Consiliare dell’Ente Municipale di Piazza Bronzetti. Un Consiglio Comunale che convocato in seduta straordinaria e pubblica avrà tre punti all’Ordine del Giorno. Infatti, i consiglieri del piccolo centro tifatino, dopo aver ascoltato le risposte alle interrogazioni presentate dal Consigliere Comunale Francesco Riello, capogruppo della minoranza consiliare, risposte che sono al primo punto all’Ordine del Giorno, successivamente approveranno i verbali della seduta consiliare del 26 febbraio scorso ed infine come terzo punto all’OdG saranno chiamati all’elezione del Revisore dei Conti comunale, che come sancito dall’art. 234 del Testo Unico che regola gli Enti Locali, la già nota legge 267/2000, durerà in carica per il prossimo triennio.

Il Portavoce Comunale
Giuseppe Di Fonzo

martedì
Mag 4,2010

La ventitreesima edizione del Salone del Libro di Torino sarà dedicata alla memoria . Cinque giorni di kermesse dal 13 al 17 maggio prossimo, sempre nello spazio espositivo del Lingotto Fiere.
Quest’anno il paese ospite della manifestazione è l’India, luogo di nuove opportunità e prospettive economiche, culla di spiritualità, punto d’incontro di civiltà e linguaggi.
L’India, che costantemente affronta drammatiche contraddizioni tra povertà e ricchezza, tradizione e modernità, si sta affermando come la seconda potenza industriale d’Asia.

Saranno presenti alla manifestazione  oltre 1400 espositori di cui settantacinque i nuovi pronti al debutto.
Undici le regioni presenti al Salone 2010, prima tra tutte l’Abruzzo, che torna con una gran voglia di ricominciare dopo il disastroso terremoto dello scorso anno. E poi: Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto. Oltre a quelle italiane, saranno presenti case editrici e istituzioni di India, Perù, Slovacchia, Romania, ALbania e Brasile.
La memoria, i ricordi,  tematica e filo conduttore scelto  per rivisitare e ripercorrere i passaggi importanti e fondamentali della nostra vita:   scienza, storia, letteratura e arte, ad iniziare dalla lectio magistralis di monsignor Gianfranco Ravasi sulle religioni del ricordo, di Mario Botta sul rapporto tra architettura e passato e di registi come Giuseppe Tornatore e il francese Claude Lanzmann, autore del documentale docu-film sulla Shoah. Umberto Eco e il filosofo Maurizio Ferraris si dedicheranno invece  al tema dell’oblio, alla sua importanza e  necessità . Previsto anche un intervento del presidente della CEI cardinal Angelo Bagnasco.
Quasi in contrapposizione al libro, macchina perfetta per ricordo e  memoria, la tecnologia e l’iPad saranno i nuovi e importanti argomenti di discussione.  Nuove frontiere tecnologiche, in special modo quella dell’e-book, che tanto fanno confrontare le nuove e vecchie generazioni: innovamento o paura/insicurezza?
Tra i tanti grandi protagonisti a  presentare i loro libri saranno anche: Eugenio Scalfari,  Massimo Cacciari, Enzo Bianchi, Ernesto Galli della Loggia,  Franco Cordero,. E ancora per la  stagione letteraria, Gad Lerner, Gianrico Carofiglio,  Susanna Tamaro, Wu Ming,  Kiran Desai,  Anita Nair l’autrice di Cuccette per Signora, la scrittrice belga Amélie Nothomb, sarà presente  anche  Vikas Swarup, lo scrittore che ha raggiunto una fama mondiale con il film Slumdog Millionaire, tratto da un suo romanzo. Fra i tantissimi altri nomi  quello che spicca fra tutti e che crea grande attesa è quello di Roberto Saviano, autore di Gomorra. Per motivi di sicurezza la notizia della sua partecipazione doveva essere tenuta in  gran segreto fino all’ultimo momento, così non è stato e siamo dunque in attesa di vederlo arrivare.
Attesi al Lingotto anche: Neri Marcorè, Emanuele Filiberto di Savoia, Francesco Guccini, Nicola Legrottaglie, Reinhold Messner, Antonella Clerici,   Paolo Brosio e Benedetta Parodi.
A un anno dalle celebrazioni del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia sarà un’occasione e un’opportunità per il Salone  offrire   riflessioni critiche sui problemi insoluti della storia del nostro Paese. Ne parleranno Giordano Bruno Guerri, Pino Aprile, Marcello Sorgi, Pierangelo Buttafuoco e Massimo Nava .
Il comitato scientifico ha selezionato tre nomi: Amos Oz, Carlos Fuentes e Paul Auster. Tutti i visitatori avranno la possibilità di esprimere la propria preferenza con il voto e il 17, ultimo giorno della manifestazione, sarà dcretato il vincitore del Premio Salone Internazionale del Libro.

COMMEMORAZIONE CADUTI KABUL

martedì
Mag 4,2010

COMUNICATO STAMPA del 4 Maggio 2010


Il Consigliere comunale Nicola Di Maio all’inaugurazione della sede AEOP di Casalnuovo intitolata al Sergente Maggiore Roberto Valente caduto in Missione di Pace a Kabul il 17 settembre 2010. Scoperta lapide in memoria di tutte le vittime di quell’attentato terroristico.

Il Consigliere comunale, delegato alle Politiche Sociali, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale di Brusciano guidata dal Sindaco dott. Angelo Antonio Romano, ha partecipato, domenica 2 maggio a  Casalnuovo di Napoli, alla solenne e commossa cerimonia di inaugurazione della sede AEOP, Associazione Europea Operatori Polizia, intitolata al Sergente Maggiore Roberto Valente caduto nell’attentato terroristico del 17 settembre 2009 a Kabul.
Erano presenti la vedova del militare caduto in Missione di Pace, Stefania Giannattasio ed il figlio, il piccolo Simone. Contemporaneamente è stata scoperta una lapide a ricordo di tutti i caduti in quell’attentato: Tenente Antonio Fortunato; Sergente Maggiore Roberto Valente; Primo Caporalmaggiore Matteo Mureddu; Primo Caporalmaggiore Domenico Pistonami; Primo Caporalmaggiore Davide Ricchiuto; Caporalmaggiore Massimo Randino;
Alla commemorazione, coordinata e condotta dal giornalista Antonio Castaldo, si è avuta la calorosa partecipazione della cittadinanza e delle istituzioni militari, civili, religiose. Vi erano i residenti di  Via Caudio, dove è stata aperta la nuova sezione AEOP, e la folta delegazione dell’Amministrazione del Comune di Casalnuovo. Sono intervenuti in rappresentanza del Sindaco dott. Antonio Peluso, l’Assessore  Salvatore Errichiello accompagnato dai Consiglieri comunali Antonio Spetrino, Maria Pelliccia, Enzo Romano, Salvatore Sassone e dal Comandante della Polizia Municipale, dott. Marco Carrera.
Per l’AEOP, al fianco dei responsabili locali, Presidente Luciano De Santis e Vicepresidente Laperuta, vi erano il Presidente nazionale dott. Alessandro Cetti da Roma e per la Campania il Generale Giovanni Cimmino, il Maggiore Francesco Masi ed il tenente Giuseppe Esposito.
L’Esercito Italiano era rappresentato dal Reparto Supporti Generali Comando Logistico Sud e dal Reparto Comando Divisione Acqui, delegazione al comando del Maggiore Domenico De Angelis; Rappresentanza d’Onore guidata dal Tenente Massimiliano Verde. Vi erano i Carabinieri della Tenenza di Casalnuovo con il Maresciallo Lampasona. Per l’associazionismo hanno partecipato l’Associazione Carabinieri di Cimitile guidata da Diego Di Giovanni, la LILT di Napoli, Associazione Lotta ai Tumori, con il dott. Vincenzo Cerciello, l’UNSI da Roma, Unione Nazionale Sottufficiali Italiani con il vicepresidente Salvatore Scalia. La solenne benedizione è stata impartita dal parroco della Chiesa di San Nicola, don Michele Grosso.
Il Consigliere comunale di Brusciano ha dichiarato che “il sentimento del ricordo dei militari caduti in Missione di Pace e delle vittime civili degli attentati terroristici va coltivato per rafforzare azioni solidali volte alla salvaguardia del bene supremo che è la Pace. A Brusciano con lo stesso spirito inaugurammo nel luglio del 2004 la Piazza XI Settembre. Alla signora Stefania Valente ho trasmesso il cordoglio del Sindaco Antonio Romano e di tutta Brusciano”.

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL COMUNE DI BRUSCIANO
Responsabile dott. Antonio Castaldo Tel. 081.5218249 Fax 081. 5190191  e-mail: stampa@comune.brusciano.na.it

martedì
Mag 4,2010

BUONA GIORNATA

martedì
Mag 4,2010

“Balconi Fioriti”

COMUNE-AGRITURISMO SIGLATO PROTOCOLLO

martedì
Mag 4,2010

Sottoscritto accordo per la valorizzazione di attività eno-gastronomiche
Per ore le aziende aderenti sono 6 ma il bando è aperto ad altre realtà

di Federica Landolfi


CAIAZZO
– Sottoscritto un protocollo di collaborazione tra il Comune di Caiazzo e sei aziende agrituristiche. Un patto per la valorizzazione delle attività eno-gastronomiche e paesaggistiche che non prevede oneri per l’ente di piazza Martiri Caiatini e ha la durata triennale tacitamente rinnovabile, se non viene disdettato da una delle parti un mese prima della scadenza. Nei limiti delle loro possibilità, gli agriturismo (3 di Caiazzo, gli altri di Castel di Sasso, Ruviano e Alvignano) si sono impegnati per il conseguimento di una serie di obiettivi comuni: elaborare un profilo di analisi economica del territorio al fine di individuare i punti di debolezza e di forza per poi tracciare possibili percorsi di sviluppo; creare iniziative che mirano all’implemento dell’occupazione; assistere e collaborare con il Comune per l’analisi del fabbisogno localizzativo delle imprese presenti sul territorio anche attraverso l’individuazione di aree di insediamento produttivo; promuovere la costituzione di strutture consortili miste e di filiera. Al tempo stesso l’Ente guidato dal sindaco Stefano Giaquinto fornirà assistenza, sottoporrà all’approvazione le eventuali proposte, sosterrà e rappresenterà in tutte le sedi necessarie ed operative le iniziative. Un protocollo importante e ‘aperto’ eventualmente per altre aziende che vi vorranno aderire per un’amministrazione da sempre attenta e sensibile alla promozione del territorio, il riferimento va al circuito di città Slow e città dell’Olio di cui fa parte ormai da anni.

martedì
Mag 4,2010


L’Associazione “G. Dossetti: i Valori” è lieta di invitarLa alla conferenza:

P.A.N.
Prevenzione Alimentazione Nutrizione

Mercoledì e giovedì, 26-27 Maggio 2010
ore 08.30 – 17.00

CAMERA DEI DEPUTATI

Palazzo Marini – Sala delle Conferenze
Via del Pozzetto, 158 – Roma (Piazza San Silvestro)

**** CLICCA QUI PER ISCRIVERTI CON ECM****


**** CLICCA QUI PER ISCRIVERTI SENZA ECM****

– Accreditato ECM –
Medico Chirurgo (9 crediti)
Dietista (8 crediti)

– In fase di accreditamento ECM –
Veterinario ed Infermiere

Tutti gli iscritti all’Ass. “Giuseppe Dossetti: i Valori – Sviluppo e Tutela dei Diritti” hanno diritto a partecipare gratuitamente agli eventi ECM promossi dall’associazione.

La nostra Associazione, da sempre attenta alle tematiche inerenti la salute dei cittadini, in collaborazione con il Barilla Center for Food and Nutrition, il prossimo 26 e 27 maggio organizza, nella prestigiosa Sala delle Conferenze di Palazzo Marini, il Convegno “Giovani ed Alimentazione: Let’s move!

Obiettivo dell’evento è convogliare l’attenzione del personale medico, dei rappresentanti delle Istituzioni e degli esponenti del mondo della ricerca, sulla necessità di ideare e portare avanti programmi di educazione alimentare sin dai primi anni di vita dei bambini.

Non si può, infatti, ignorare che le patologie ad essi collegate (malattie cardiovascolari, ictus, ipertensione, ipercolesterolemia, diabete, tumori) costano solo per ospedalizzazione e cure mediche, ogni anno, in Italia, circa 23 miliardi di Euro. Inoltre, di obesità si muore: quasi 400 persone ogni 100mila abitanti ogni anno. Riuscire ad individuare una via risolutiva per quella che può essere definita una vera e propria emergenza sociale si tradurrebbe in un enorme risparmio.

Risparmio in termini di sofferenza, risparmio di vite e, non ultimo, riduzione del carico fiscale per il SSN, che potrebbe ridistribuire tali capitali in altri settori. Ciò che preoccupa maggiormente è il fatto che l’obesità è in crescita soprattutto tra i giovanissimi, in ogni nazione, con poche eccezioni. Come si sottolinea nel documento “Crescita sana e nutrizione nei bambini”, il 10% dei bambini dai 5 ai 17 anni è in sovrappeso e il 2-3% è obeso. Il tasso di obesità pediatrica è di circa il 30% in America e del 20% in Europa. L’obesità infantile è il disturbo nutrizionale più frequente nei Paesi Occidentali, che deve necessariamente essere posto tra le priorità nell’agenda dei decisori di tutti i paesi.

Quindi Let’s move: muoviamoci!
Questo è anche il monito che viene rivolto all’America da Michelle Obama; parole che testimoniano la necessita di agire immediatamente, con una decisa inversione di rotta: prendere coscienza che sovrappeso ed obesità sono patologie diventate vere emergenze sociali.

Basta parlare solo di culto del corpo e di bellezza.
Guarire non è semplice, ma sarebbe già un importante successo se tutti capissero che esiste una sola soluzione, rappresentata da azioni di prevenzione dei comportamenti dannosi e dalla promozione di stili di vita salutari.
A tal fine, ci proponiamo anche di far emergere luci ed ombre delle iniziative portate avanti per contrastare tale fenomeno, attraverso un serio confronto con i principali attori pubblici e privati.

In quest’ottica l’Associazione è lieta di aver trovato un qualificato partner nel Barilla Center for Food and Nutrition, un centro di pensiero e proposte dall’approccio multidisciplinare, che si propone di dare ascolto alle esigenze attuali ed emergenti della società sui temi legati al mondo della nutrizione e dell’alimentazione e raccogliere ed analizzare le esperienze, le conoscenze e le competenze più avanzate a livello mondiale.

Il Barilla Center for Food and Nutrition, in tale ambito, si impegna a sviluppare e rendere disponibili, a tutti i maggiori opinion e decision maker, proposte e raccomandazioni al fine di favorire una vita migliore ed un benessere diffuso e sostenibile.
Se ci si ferma ad osservare la realtà contemporanea, si scorge, infatti, l’esistenza di un mondo a due facce, in cui da una parte crescono i poveri, dall’altra gli sprechi.

Così la popolazione mondiale deve affrontare la contraddizione di un contemporaneo aumento della fame e delle malattie croniche causate dalla sovralimentazione: fame nel mondo ed obesità sono quindi due facce della stessa medaglia.

Circa 200 milioni di bambini sotto i cinque anni soffrono di sintomi di denutrizione e tra questi 13 milioni muoiono ogni anno.

Dall’altra parte, invece, l’obesità si configura come una vera e propria epidemia che colpisce 300 milioni di persone in tutto il mondo.

Alla luce di tali considerazioni, l’Associazione “Giuseppe Dossetti: i Valori – Sviluppo e Tutela dei Diritti”, riflettendo anche su tali contraddizioni del nostro tempo, si impegna a difendere il diritto al cibo per tutti, un cibo sano e di qualità, intorno al quale possa generarsi un virtuoso equilibrio tra sviluppo economico, protezione dell’ambiente e coesione sociale.

Metodo di lavoro
Relazioni

SONO STATI RICHIESTI I SEGUENTI PATROCINI:

Comitato Nazionale per la Biosicurezza, le Biotecnologie e le Scienze della Vita della Presidenza del
Consiglio dei Ministri, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Ministero della Salute,
Provincia di Roma, Comune di Roma
A.D.I., FIMMG, FIMP, FISM, IZS Abruzzo e Molise, IZS Lazio e Toscana, IZS Mezzogiorno, IZS Piemonte,
Liguria e Valle d’Aosta, IZS Sicilia, SIP

Programma Provvisorio al 3 Maggio 2010

26 MAGGIO

08.30
Registrazione dei partecipanti

08.45
Indirizzo di Benvenuto
Ombretta Fumagalli Carulli, Claudio Giustozzi

SESSIONE 1 – IL PROBLEMA ALIMENTAZIONE ED I CAMBIAMENTI DI VITA

Moderatori
Angelo Ferrari, Fernanda Perdelli

09.00 TITOLO DA DEFINIRE
Relatore Barilla Center for Food and Nutrition

09.20 IL DIRITTO ALL’ALIMENTAZIONE
Kostas Stamoulis

09.40 LE STRATEGIE EUROPEE PER IL CONTRASTO ALL’OBESITA’
Relatore World Health Organization*

10.00 L’INFLUENZA DEI MASS MEDIA NELLE SCELTE ALIMENTARI
Mihaela Gavrila, Michaela Liuccio

10.20 LINEE GUIDA PER UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE
Lucio Capurso*

10.40 DIETA MEDITERRANEA E SALUTE
Antonino De Lorenzo

11.00 LE COMPLICANZE DEI DISTURBI ALIMENTARI IN ETÀ EVOLUTIVA
Giorgio Pitzalis

11.20 LA MOTIVAZIONE NELLA PREVENZIONE E TERAPIA DEI DCA
David Meghnagi

11.40 INTERVALLO

SESSIONE 2 – IL PROBLEMA ALIMENTAZIONE: DALLA TEORIA ALLA PRATICA

Moderatori
Angelo Ferrari, Fernanda Perdelli

12.00 ALIMENTI E SALUTE: IDEARE E PROMUOVERE UNA DIETA SALUTARE
Relatore Federalimentare*

12.15 FRUTTA E VERDURA: I BENEFICI DEI COLORI A TAVOLA
Olivia Palmieri

12.30 PREVENIRE É MEGLIO CHE CURARE: … LA PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE
CARDIOVASCOLARI INIZIA DA UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE
Cinzia Cianfrocca

12.45 IZS E SALUTE IMPARIAMO INSIEME: L’ESPERIENZA SICILIANA
Andrea Riela

13.00 IZS E SALUTE IMPARIAMO INSIEME: L’ESPERIENZA DELL’IZS DEL MEZZOGIORNO
Federico Capuano

13.15 DAL CAMPO ALLA TAVOLA: QUALITÁ, SICUREZZA E COMUNICAZIONE DEL RISCHIO
Vittorio Silano

13.30 A PRANZO CON LO CHEF
Agostino Petrosino

13.45 INTERVALLO

SESSIONE 3 – SEDENTARIETÀ – MOVIMENTO E PREVENZIONE

Moderatori            Eugenio Del Toma, Dario Romano Ferrante*

14.30 SANA ALIMENTAZIONE ED ATTIVITÀ FISICA: STRUMENTI DI PREVENZIONE E CURA

Gallieno Marri

14.50 STILE DI VITA E PREVENZIONE DEL DIABETE
Claudio Tubili

15.10 L’ATTIVITÀ SPORTIVA IN ETÀ EVOLUTIVA: QUALE, QUANDO, QUANTO?
Amnon Cohen

15.20 INTERVALLO

SESSIONE 4 – STILI DI VITA E BENESSERE OGGI
Moderatori Roberto Ciati, Claudio Giustozzi

15.30 PROGETTO MOLI – SANI
Giovanni De Gaetano

15.45 LA CORRETTA ALIMENTAZIONE NEI PRIMI ANNI DI VITA
Giuseppe Mele

16.00 RISTORAZIONE COLLETTIVA: COSA MANGIANO I BAMBINI “FUORI CASA”
Amina Ciampella

16.15 ALIMENTAZIONE E PATOLOGIE GASTROENTERINALI TRA PASSATO E PRESENTE
Maurizio Koch

16.30 ALIMENTAZIONE IN GRAVIDANZA
Alessandro Caruso

16.45 DISCUSSIONE

17.00 CONCLUSIONI E CHIUSURA DELLA GIORNATA
Ombretta Fumagalli Carulli

27 MAGGIO

08.30 Registrazione dei partecipanti

08.45 Indirizzo di benvenuto Ombretta Fumagalli Carulli, Claudio Giustozzi

SESSIONE 1 – OBESITÀ INFANTILE

Moderatori Giuseppe Morino, Salvatore Trovato

09.00 OBESITÀ IN ETÀ PEDIATRICA
Gianni Bona

09.20 L’APPROCCIO DIAGNOSTICO AL BAMBINO OBESO
Giuseppe Morino

09.40 IL FEGATO GRASSO E L’OBESITÀ INFANTILE
Valerio Nobili

10.00 IL PEDIATRA DI FAMIGLIA, L’OBESITA’ E GLI STILI DI VITA: UTILIZZO DI NUOVE
TECNOLOGIE PER COMUNICARE CON LE FAMIGLIE
Alberto Ferrando

10.20 LA TERAPIA EDUCAZIONALE NUTRIZIONALE NELLA GESTIONE DEL BAMBINO OBESO
Maria Rita Spreghini

10.40 L’APPROCCIO MULTI-DIMENSIONALE NEL TRATTAMENTO DEGLI ECCESSI
PONDERALI DEL BAMBINO. L’ESPERIENZA DEL NOSTRO CENTRO
Marina Vignolo

11.00 LA PREVENZIONE NELLA RISTORAZIONE COLLETTIVA: CONIUGARE PIACERE E SALUTE SI
PUÒ!
Raffaele Dell’Acqua

11.20 STILI DI VITA, ALIMENTAZIONE E SALUTE: PREVENIRE L’OBESITÀ
Giordano Giostra

11.40 L’OBESITÀ NELL’ETÀ EVOLUTIVA: EDUCARE AD UNA CORRETTA ALIMENTAZIONE
Antonino Pio D’Ingianna

12.00 ALIMENTAZIONE DEI BAMBINI NELLE MENSE SCOLASTICHE
Adolfo Panfili

12.20 GUADAGNARE SALUTE
Relatore Ministero della Salute*

12.40 DISCUSSIONE

13.30 INTERVALLO

SESSIONE 2 – DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

Moderatori Dario Romano Ferrante*, Claudio Giustozzi

14.30 L’ALTRA FACCIA DELLA MADAGLIA: ANORESSIA E BULIMIA
Marco Bernardini

14.50 LA DEA ANA: IL DISTURBO DEI COMPORTAMENTI ALIMENTARI AI TEMPI DI INTERNET
Tonino Cantelmi

15.10 INTERVALLO

SESSIONE 3 – L’EDUCAZIONE ALIMENTARE DAL BAMBINO ALL’ADULTO

Moderatori Dario Romano Ferrante*, Claudio Giustozzi

15.30 BAMBINI ED ALIMENTAZIONE: MANGIARE GIOCANDO … COSTRUIAMO INSIEME LA
PIRADIME ALIMENTARE
Antonio Comito

15.45 PROGETTO ALIMENTAZIONE E CULTURA: DAI BANCHI DI SCUOLA AI LABORATORI
DELL’IZS LAZIO E TOSCANA
Stefano Saccares

16.00 LA SALUTE VIEN MANGIANDO: A LEZIONE DAL MEDICO PER IMPARARE A FARE LA SPESA
Franco Berrino*

16.15 CONCLUSIONI
Ombretta Fumagalli Carulli

16.30 QUESTIONARIO DI VERIFICA E APPRENDIMENTO ECM

17.00 CHIUSURA DELLA MANIFESTAZIONE

Per dare più spazio a tutti gli interventi, gli orari potrebbero essere soggetti a variazione.

*Alla data di stampa non è stato ancora confermato
————————————————————————————————————————————————–

RELATORI E MODERATORI:

Marco Bernardini Psichiatra e psicoterapeuta familiare
Franco Berrino Dir. Dip. Preventivo e Predittivo Istituto Nazionale dei Tumori, Milano
Gianni Bona Dir. Clinica Pediatrica Università del Piemonte Orientale, Novara
Tonino Cantelmi Sapienza Università di Roma
Federico Capuano Dir. Dip. di Ispezione degli Alimenti IZS del Mezzogiorno
Lucio Capurso Dir. Com. Scien. Ass.“G. Dossetti: i Valori”; Pres. Cons. Indirizzo e Verifica IFO, Roma
Alessandro Caruso Dir. UOC Ostetricia e Ginecologia Policlinico Universitario “A. Gemelli”, Roma
Amina Ciampella Studio Ciampella Consulenze Alimentari
Cinzia Cianfrocca Com. Scien. Ass. “G. Dossetti: i Valori”; Cardiologa A.C.O. S. Filippo Neri, Roma
Roberto Ciati Barilla Center for Food and Nutrition
Amnon Cohen Dir. Struttura Compl. di Pediatria e Neonatologia Osp. San Paolo, Savona
Antonio Comito Direttivo Ass. “G. Dossetti: i Valori”; Pediatra
Antonino Pio D’Ingianna Scuola Nazionale Medicina degli Stili di Vita – FIMMG – Metis
Giovanni De Gaetano Dir. Lab. Ric., Cen. Ric. e Form. ed Alta Tecnologia nelle Sc. Biomediche Univ. Cattolica,
Campobasso
Antonino De Lorenzo Dir. Scuola di Spec. Scienze dell’Alimentazione Università degli Studi “Tor Vergata”, Roma
Eugenio Del Toma Presidente On. A.D.I.; Primario Em. S. Camillo Forlanini, Roma
Raffaele Dell’Acqua Resp. Sistemi Qualità e Sicurezza Alimentare Sodexo SpA
Alberto Ferrando Pediatra di famiglia
Dario Romano Ferrante Direttivo Ass. “G. Dossetti: i Valori”; Dir. Serv di Preospedalizzazione Chirurgica A.C.O. S. Filippo Neri, Roma
Angelo Ferrari Dir. Cen. Naz. Referenza Oncologia Vet. e Comparata IZS Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta
Ombretta Fumagalli Carulli Presidente Ass. “G. Dossetti: i Valori”
Mihaela Gavrila Sapienza Università di Roma
Giordano Giostra Dir. Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione Asur 7, Ancona
Claudio Giustozzi Segretario Nazionale Ass. “G. Dossetti: i Valori”
Maurizio Koch Direttivo Ass. “G. Dossetti: i Valori”; Dir.UOC Gastroenterologia A.C.O. S.Filippo Neri, Roma
Michaela Liuccio Sapienza Università di Roma
Gallieno Marri Direttivo Scuola Nazionale di Medicina degli Stili di Vita FIMMG – Metis
David Meghnagi Prof. Psicologia Clinica Università degli Studi Roma Tre
Giuseppe Mele Presidente Federazione Italiana Medici Pediatri, FIMP
Giuseppe Morino Resp. UO Dietologia Clinica Osp. Pediatrico Bambin Gesù, Roma; Segr. A.D.I. Lazio
Valerio Nobili Resp. UO Epatologia Osp. Pediatrico Bambino Gesù, Roma
Olivia Palmieri Sapienza Università di Roma; Università degli Studi di Palermo
Adolfo Panfili European Food Security Authority, EFSA; Delegato del Sindaco di Roma per le ASL e per i
Rapporti Istituzionali
Fernanda Perdelli Direttore CTQSA Università degli Studi, Genova
Agostino Petrosino Nelle Mani di Petrosino
Giorgio Pitzalis Com. Scien. Ass. “G. Dossetti: i Valori”; Spec. in Pediatria, Gastroenterologia e Scienze
Nutrizionali Pediatriche
Andrea Riela Coordin. sede reg. Sicilia Ass. “G. Dossetti: i Valori”; Dir IZS Sicilia
Stefano Saccares Resp Centro Studi Reg. per l’Analisi e la Valutazione del Rischio Alim. IZS Lazio e Toscana
Vittorio Silano Presidente Com. Scien European Food Security Authority, EFSA
Maria Rita Spreghini UO Dietologia Clinica Osp. Pediatrico Bambino Gesù, Roma
Kostas Stamoulis Dir. Agricoltural Development Economics Division FAO, Roma
Salvatore Trovato Direttivo Ass. “Giuseppe Dossetti: i Valori”; A.D.I. Lazio
Claudio Tubili Presidente A.D.I. Lazio
Marina Vignolo Centro Obesità Clinica Pediatrica IRCCS G. Gaslini, Genova

COMITATO SCIENTIFICO
Giuseppe Morino

Resp. UO Dietologia Clinica Osp. Pediatrico Bambin Gesù, Roma; Segr. A.D.I. Lazio

SEGRETERIA DI PRESIDENZA           Sonia Sgrò

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA         Rosa Schiano Lomoriello

Associazione culturale nazionale ONLUS “Giuseppe Dossetti: i Valori – Sviluppo e Tutela dei Diritti”
Sede nazionale Via Giulio Salvadori 14/16 – 00135 Roma

Tel: +39 06 3389120; Cell. +39 348 8118752; Fax: +39 06 30603259
E-mail: segreteria@dossetti.it

UFFICIO STAMPA

Accredito per la Stampa
La procedura dell’Ufficio Stampa della Camera dei Deputati prevede l’invio di un fax di accredito, completo della richiesta di ingresso per apparecchi di registrazione e/o computer, al n. +39 06 6783082

INFORMAZIONI GENERALI

Modalità di Iscrizione

Per iscriversi al convegno è necessario compilare il modulo on-line disponibile all’indirizzo:

http://www.dossetti.it/convegni/schedaPAN.html (modalità non ECM)

http://www.dossetti.it/convegni/schedaPANecm.html (modalità ECM)

oppure comunicare i propri dati alla Segreteria Organizzativa:

Tel. +39 06 3389120; Cell. +39 348 8118752; Fax +39 06 30603259 E-mail: segreteria@dossetti.it

Posti disponibili: 210

Per le specifiche di sicurezza e per le esigenze di protocollo delle Sedi Politiche istituzionali, l’accesso alla sala del convegno prevede, pena il divieto di ingresso, la trasmissione all’Ufficio Sicurezza della Camera dei Deputati della lista nominale di tutti i partecipanti ed un abbigliamento che comprenda – per gli uomini – giacca e cravatta.

Per l’accesso è necessario essere muniti di un documento di riconoscimento valido.

La partecipazione alla manifestazione è gratuita
Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico del partecipante

Modalità di iscrizione all’associazione
Compilare il modulo on-line http://www.dossetti.it/iscrizioni/iscrizioni2010.html

oppure Scaricare e compilare il modulo di iscrizione disponibile all’indirizzo

http://www.dossetti.it/iscrizioni/schedaiscrizione2010.pdf

ed inviarlo via fax al num. 06 30603259

Attestati
Al termine della manifestazione, sarà rilasciato un attestato di partecipazione a chi ne farà richiesta.
A procedure di accreditamento espletate sarà inviato l’attestato con i crediti formativi ECM

—————————————————————
Associazione culturale nazionale ONLUS “Giuseppe Dossetti: i Valori – Sviluppo e Tutela dei Diritti”

Sede Nazionale Via Giulio Salvadori, 14/16 – 00135 Roma Tel. +39 06 3389120; Cell.+39 348 8118752;
Fax +39 06 30603259; e-mail segreteria@dossetti.it

Sede Regionale Lombardia Corso Monforte, 2 – 20122 Milano Tel. +39 02 89452122 – Fax +39 02 89452125 e-mail sedemilano@dossetti.it

Sede Regionale Sicilia Viale Leonardo da Vinci,17 – 90145 Palermo; Tel.+39 091 6827531
e-mail: sedesicilia@dossetti.it

TRASFORMA LA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI IN UN’IMPORTANTE AZIONE DI TUTELA DEL DIRITTO ALLA SALUTE.  PER FARLO E’ SUFFICIENTE SCRIVERE, SULLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI, IL CODICE FISCALE DELL’ASSOCIAZIONE 97192920581 E FIRMARE

IL REALISMO NELLE ARTI FIGURATIVE

  • Filed under: Arte
martedì
Mag 4,2010

(A cura di Paola Paesano)

martedì
Mag 4,2010

www.rbcasting.com

RB Casting Professional


L’annuario degli artisti di nuova generazione

Newsletter Anno V, Numero 17, mag 3, 2010 – uscita settimanale
a cura della Redazione RB Casting

Questa Newsletter raggiunge 240.010 utenti. Pubblicità
_________________________________________

Annunci di lavoro per: Attori, Registi, Cantanti, Musicisti, Modelli, Ballerini, Acrobati, Artisti di Strada

e Reparti TecniciCrew/Troupe


(Sceneggiatori, Casting Director, Dir. Fotografia, Dir. Produzione, Scenografi, Operatori,

Montatori, Costumisti, Truccatori, Effetti Speciali, Attrezzisti, Assistenti, Stagisti etc.).
Come pubblicare annunci su RB

HOMECOSA DICONO DI NOIARTISTIARTISTI SCELTI DA RB CASTINGCELEBRITIES

CANALE VIDEO RBCOS’E’ RB CASTING? SPONSOR

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI GRATIS AL SITO RB CASTING

Crea il tuo sito su www.rbcasting.com e spedisci il tuo link per partecipare a casting, provini e audizioni. Le notizie sono disponibili all’interno del sito e sono aggiornate quotidianamente. Il network che ti mette in contatto con gli addetti ai lavori.

PER VISUALIZZARE GLI ARTICOLI CLICCARE SUI SEGUENTI LINK

In questo numero:

1. Gli artisti raccontano lo Stage di Cinema con Giovanni Veronesi


“Ho provato tanta emozione”, “Sono stato benissimo”, e ancora

“Ho imparato cose importanti”: sono questi alcuni dei commenti dei

partecipanti allo Stage di Cinema per Attori e Registi diretto da

Giovanni Veronesi e organizzato dalla RB Casting lo

scorso 24 e 25 aprile a Roma.

Tra gli artisti segnalati da Veronesi (oltre a Ghila Manor, Chiara Magrini

e Fabiana Pagani) c’è Andrea Lanciotti, che grazie allo Stage è stato invitato alla

trasmissione “Radio Due”, diretta dal regista, in occasione della quale

ha potuto far conoscere l’evento di cui è promotore,

“Cortomobile, il cinema più piccolo del mondo”.


2. RB Casting dà il Benvenuto a Luisa Ranieri

Esclusiva intervista a Luisa Ranieri

Attualmente è impegnata sul set del film “Immaturi”, dove interpreta

“la fidanzata di Raoul Bova”.

“Sono tanti i nomi del cinema italiano che apprezzo: Garrone, Sorrentino,

Virzì, Veronesi tra i registi contemporanei. Poi i grandi del passato: De Sica

e Antonioni, ovviamente”.

Tra le scene più difficili che hai girato? “Sicuramente la scena di sesso

in “Eros” di Antonioni è stata per me la più complicata, avevo proprio

i nervi a fior di pelle”.

E tra i progetti futuri ci rivela: “Adesso vado in teatro, all’Argentina di Roma,

per due settimane con ‘L’Oro di Napoli’. Poi il 18 maggio inizio a girare

un progetto francese”.


3. A lezione con Lucherini per portare i giovani al cinema

Video incontro e interviste a Enrico Lucherini, Riccardo Tozzi,

Massimo Proietti e ai ragazzi del progetto.

Lo storico press agent, Universal Pictures e Cattleya hanno selezionato

7 ragazzi dai 18 ai 19 anni per una master class sull’ufficio stampa.

Obiettivo: sfornare un paio di idee innovative in grado di lanciare

“Una canzone per te”, l’opera prima di Paragnani con Emanuele Bosi, Michela

Quattrociocche e Agnese Claisse.

Il prof. ai suoi allievi: “usciremo in contemporanea con i Mondiali di calcio.

Con il vostro contributo, il film deve fare più soldi degli ascolti di Raiuno”.


4. Favino e Rohrwacher amanti ai tempi della crisi

Video conferenza stampa

Dopo il passaggio all’ultimo Festival di Berlino, arriva nelle sale “cosavogliodipiù”,

il film di Silvio Soldini sull’amore infedele tra due precari.

Il regista: “la sfida era quella di raccontare una situazione assolutamente normale,

e con essa tutte le cesure, i passaggi d’anima, le sfumature del quotidiano”.

Protagonisti della pellicola una straordinaria e insolitamente sensuale

Alba Rohrwacher e un altrettanto bravo Pierfrancesco Favino.

L’autore si rivela un ottimo narratore: colpisce la capacità di cogliere

la realtà nel suo divenire, come se tutto stesse accadendo proprio in quel momento,

e colpisce l’utilizzo sapiente delle ambientazioni.

5. Francesca Chillemi protagonista del videoclip dei K.L.C. Clave Cubana

Video interviste a Francesca Chillemi, K.L.C. Clave Cubana,

Marco Giacometti.

Presentato al Jet Set di Roma “Solo un momento”, tra atmosfere esotiche,

vip e balletti conturbanti.

E’ stata lei la protagonista indiscussa dell’evento, Francesca Chillemi,

attrice ed ex Miss Italia, è approdata nel mondo della musica come

protagonista del primo videoclip del gruppo K.L.C. Clave Cubana,

una delle band più acclamate nell’isola centroamericana.

6. Casting Aperti: le novità della settimana – CASTING CALLS

Si cercano: attori e attrici per 3 progetti cinematografici e per 2 serie televisive;

1 attrice con buone doti canore e ballerini/ne per teatro; comici, cabarettisti,

imitatori e partecipanti per trasmissioni tv; 2 bambini per cortometraggio;

1 attrice di età superiore ai 75/80 anni per pubblicità; membri della troupe e

dello staff tecnico; modelle maggiorenni.


7. Stage di Cinema diretto da Giovanni Veronesi per Attori e Registi


Bari 20/21 maggio, Matera 22/23 maggio,

Napoli 8/9 maggio, Roma 15/16 maggio 2010:

conoscenza ed esposizione del metodo di lavoro; prove pratiche di recitazione

e regia davantialla telecamera; selezione dei migliori del corso.


Anocara pochi posti disponibili per Roma 15/16 maggio e

Napoli 8/9 maggio.


Aperte le iscrizioni anche per gli Auditori.


8. Un tuffo sott’acqua con gli occhialini 3D e le voci di Aldo, Giovanni e Giacomo

Arriva sugli schermi “Oceani 3D” di Jean-Jacques & François Mantello,

il primo docufilm subacqueo in tecnica stereoscopica. Girato in 7 anni in

26 location sparse in tutto il mondo, il film racconta l’ecosistema

marino attraverso la guida di una Tartaruga Marina.

A doppiarlo il trio comico Aldo, Giovanni e Giacomo. Una narrazione

che però non convince per le voci spesso troppo invadenti

e le battute senza smalto.


9. “The Cove” di Louie Psihoyos

Un intelligente film horror d’azione e d’avventura alla “Ocean’s Eleven”,

confezionato intorno a una storia di redenzione e di vendetta finale –

e a proposito, è un documentario.

Vincitore dell’Oscar come Miglior Documentario 2010.

Evento speciale al festival CinemAmbiente (Torino, 1-6 giugno).


10. “Gaza Hospital” di Marco Pasquini

Il Gaza Hospital, era il secondo ospedale più importante del Libano,

uno dei principali luoghi di cura dei profughi palestinesi a Beirut,

ma anche dei libanesi più poveri e degli immigrati dai vicini paesi arabi.

E’ stato soggetto e testimone del massacro di Sabra e Chatila del 1982,

divenendo metafora della storia dei rifugiati palestinesi in Libano.

Il film documentario prodotto dalla Suttvuess è stato realizzato nell’arco

di 5 anni e utilizza materiali d’archivio.


11. CineNostrum omaggia Ettore Scola

Dopo aver ospitato Vincenzo Cerami, Giuseppe Tornatore, Ennio Morricone,

Carlo Verdone e Nicola Piovani, la sesta edizione di CineNostrum, ideata

e diretta da Mario Patanè, renderà quest’anno omaggio al grande

regista Ettore Scola.

Hanno già assicurato la loro presenza: Valeria Cavalli, Sabrina Impacciatore,

Ottavia Piccolo, Claudio Bigagli, Antonio Catania, Massimo Dapporto,

Enrico Lo Verso, Rolando Ravello, Giulio Scarpati, Giorgio Tirabassi.


12. Pronta e via la (eco) festa

Car-pooling, biciclette, e “test climatico” per conoscere l’impatto dei

nostri comportamenti.

Il TrentoFilmfestival – manifestazione Amica del Clima – promuove

buone pratiche per la sostenibilità.

Quest’anno staff e ospiti del festival si spostano solo in bicicletta,

l’energia utilizzata nelle piazze proviene da fonti rinnovabili, riducendo

impatto ed emissioni, i gadget distribuiti sono realizzati con materiale riciclato.


13. Ultimi iscritti: Monica Ardeleanu – Stefano Di Natale – Tiziana Sensi


14. Box Office Cinema settimanale e totale


15. Spettacolo News

Sostieni MSF con una donazione on-line


Categories