Il 1 giugno ci sarà la sesta edizione della”Pedalata per la pace “organizzata dall’Associazione ONLUS “Rock no war”,testimonial d’eccezione il corridore Stefano Pirazzi.

Egli guiderà la carovana ciclistica composta da 150 persone che partirà da Roma ed arriverà a S.Giovanni Rotondo il 5 giugno. La pedalata a scopo benefico servirà per finanziare l’acquisto di suppellettili ed ambulanze per un ospedale in Zimbabwe.

Partner dell’evento la gazzetta di Modena,il resto del Carlino, Sky ed altre testate nazionali. Ogni sera lo staff del programma “L’ora del ciclismo(canale 920 Sky) realizzerà servizi video con la cronaca della giornata da divulgare in internet e inviare alle tv partner.
La carovana farà sosta a Castel Volturno alle ore 16 del 2 giugno grazie all’assessore allo sport Enrico Sorrentino che ha voluto fortemente patrocinare l’iniziativa. Durante la sosta ci sarà un incontro con il sindaco Antonio Scalzone e l’amministrazione Comunale. Nelle scorse edizioni sono stati presenti gli showman Paolo Belli,Gianni Fantoni Raffaello Zanieri,gli sciatori Marco Albarello,Kristian Ghedina e Cristian Zorzi,il pilota Claudio Zipoli,attori e ciclisti italiani. Secondo l’assessore Enrico Sorrentino questo: “E’ un altro tassello per diffondere un messaggio positivo della Città di Castel Volturno”.