Ogni mattina la vita ricomincia, sempre in movimento, essa rinasce, cresce, si trasforma, s’ingrandisce. Ogni mattina la vita rifiorisce, stende le braccia verso il cielo, si espande, si manifesta, cerca il suo simile, si trova, si dona, appare sotto forme diverse, in migliaia di apparizioni differenti e meravigliose, essa si reinventa sempre. Il miracolo eterno dell’inizio… di un nuovo giorno.

A questo miracolo Dio ci risponde in tre maniere nella preghiera :


1. “si”

2. “aspetta”

3. “ho qualcosa di meglio per te”

Ringraziamo insieme il Signore con questa preghiera:
Padre celeste, questa mattina, il mio letto era caldo ed io non desideravo svegliarmi, nè alzarmi. Io volevo rimanere là e non preoccuparmi di nulla. Ma ho pensato che non era giusto… Perché a milioni di persone piacerebbe essere al mio posto, alzarsi per andare da qualche parte. Queste persone non hanno nulla da mangiare e nulla da vestire.
Questa mattina, Padre, Ti ringrazio per la buona notte e la coperta che mi ha riscaldato, per il cibo, per il nuovo giorno di lavoro e specialmente, per questo giorno nuovo di vita.
Benedici i miei amici ed i miei nemici, perché anche loro hanno bisogno di Te.
Benedici il mio amico che legge questo messaggio e fa che nel cuore di ognuno regni solo la PACE!