(Tommaso Morlando)

venerdì 24 febbraio 2012
18.30 fino a 20.00

    Centro Studi officina Volturno – Contro la camorra non molliamo, Piazza delle Feste 7/8 Pinetamare, Castel Volturno

La terra principe della camorra è anche terra di normalità.
Una normalità non acquisita di diritto, ma conquistata e per questo assai preziosa.
La ragione che mi ha indotta a promuovere questo incontro è dunque la riflessione: combattere gli stereotipi attraverso la conoscenza e la testimonianza.

Venerdì 24 febbraio Antonio Trillicoso incontrerà il gruppo giovanile impegnato per la legalità a Castel Volturno, in Piazza delle Feste 7/8, Pinetamare presso il Centro Studi officina Volturno – Contro la camorra non molliamo, tel. 0815097039 www.officinavolturno.com

All’incontro parteciperanno:
– L’Assessore del Comune di Napoli  alle politiche giovanili, allo sport, alle politiche familiari e pari opportunità: la Dott.ssa Pina Tommasielli.
– L’Assessore del Comune di Napoli ai diritti, alla trasparenza ed alla sicurezza: il Dott. Giuseppe Narducci.
Ringrazio vivamente entrambi per la disponibilità e la sensibilità mostrate.

Per meglio comprendere le ragioni, le azioni, le finalità del Centro Studi officina Volturno – Contro la camorra non molliamo vi invito alla visione delle seguenti interviste. Ringrazio il Progetto Napoli Nord per il video.

http://www.youtube.com/watch?v=348Xde5FCEE