ASSOCIAZIONE  RIVIERA DOMITIA

Castel Volturno – Cellole – Mondragone – Sessa Aurunca

VOLONTARIATO – Decreto Regionale della Campania 1/2010C.F. 95009880618

TUTELA e RILANCIO del TERRITORIO

 

Sindaco Dr. Giovanni SCHIAPPA di MONDRAGONE

 Commissario Prefettizio di CASTEL VOLTURNO

 Sindaco Dr. Aldo Izzo di CELLOLE

Sindaco Dr. Luigi TOMMASINO di SESSA AURUNCA

 

UNITI x la NASCITA della  RIVIERA  DOMITIA

 

                                               OMNES PRO UNO – UT UNUM SINT

 

Costituzione Commissione denominata “RIVIERA DOMITIA” di MUTUO SOCCORSO tra i Comuni di:

Castel Volturno – Cellole – Mondragone – Sessa Aurunca

per la difesa e rivalutazione del territorio DOMITIO nel rispetto dei principi di solidarietà reciproca.

 

PROTOCOLLO  D’INTESA tra i COMUNI di:

 

CASTEL VOLTURNO – CELLOLE – MONDRAGONE – SESSA AURUNCA

         

     A Seguito del protocollo d’intesa raggiunto con le istituzione il giorno 15 Aprile 2010 ore 20.00, presso il Comune di Mondragone, coordinate dall’Associazione RIVIERA DOMITIA (SUPERPARTES) regolarmente riconosciuta con Decreto Regionale della Campania del Volontariato N° 1/2010, per definire la costituzione di una Commissione denominata “RIVIERA DOMITIA” di Mutuo Soccorso tra i Comuni di:

 Castel Volturno – Cellole – Mondragone – Sessa Aurunca, a difesa e rivalutazione del territorio Domitio e dei principi di solidarietà reciproca, si è proceduto a formalizzare il seguente protocollo d’intesa:

 

Creazione di una COMMISSIONE istituzionale permanente, denominata “RIVIERA DOMITIAcostituita in MEMORIA di personalità illustre del territorio DOMITIO e che diventeranno  un punto di orgoglio, sia per le istituzioni che per i cittadini che hanno avuto il privilegio di conoscerli direttamente o attraverso le loro professioni o per aver dato esempi indelebili di umiltà umanitaria verso i bisognosi.

 

Per CASTEL VOLTURNO :Angelo SCALZONE (medaglia d’oro olimpiade-Monaco di Baviera);

  “   CELLOLE                    :Lorenzo MONTECUOLLO (illustre politico locale);

  “   MONDRAGONE        :Marcello GRECO (medico  condotto e Ufficiale Sanitario locale);                                          

  “   SESSA AURUNCA    :Franco IANNIELLO (fondatore D.C. giovani Provincia di Caserta).

 

    La COMMISSIONE denominata “RIVIERA DOMITIA”, rappresenterà i quattro Comuni che cureranno la rinascita del territorio, che comprenderà anche il ripristino e la miglioria ambientale attraverso il finanziamento Regionale con l’assegnazione dei fondi dell’Unione Europea inerenti alla “Bandiera Blu”, per la rivalutazione di tutta la RIVIERA DOMITIA.

     Il programma che sarà definito dai Sindaci, Vice Sindaci, Presidenti del Consiglio, Assessori al ramo e allo Sport, Cultura e Turismo ( e di diritto ne faranno parte i consiglieri Provinciali, Regionali, Parlamentari del territorio Domitio e le Associazioni al ramo regolarmente riconosciute).

     Il badget di cui la Commissione RIVIERA DOMITIA  potrà disporre, sarà concordato anno per anno e versato in un capitolo in parte uguali tra i Comuni, ottenendo:

 

 (Spese divise quattro e utili moltiplicato per quattro per ogni Comune).

 

            La Commissione sarà coordinata dall’Associazione RIVIERA DOMITIA

 (SUPERPARTES) e il suo ruolo sarà solo di coordinamento amministrativo e programmatico degli incontri con il benestare dei Sindaci ed Assessori al ramo, che si riuniranno presso il Comune di Mondragone o altra Sede da definire o con l’utilizzo della Sede dell’Associazione RIVIERA DOMITIA (territorio neutro).

   Si programmerà annualmente eventi di interesse turistico, sportivo e culturale, ivi compreso la programmazione di grossi eventi come:

 ( Maratona Internazionale; La Venere Bianca della RIVIERA DOMITIA, una Sagra e Fiera di tre giorni sull’eccellenze del territorio e che coinvolge 8 Comuni; ecc.) inoltre sarà inserito e deliberato a maggioranza dalla COMMISSIONE RIVIERA DOMITIA il seguente programma territoriale:

1)  Quadrangolare di calcio che sarà il punto fermo dell’ aggregazione e della rinascita dei quattro Comuni:

Castel Volturno – Cellole – Mondragone – Sessa Aurunca.

        (Torneo già effettuato con grossi successi sia nell’anno 2009 a Mondragone, che nell’anno 2011 a Cellole e, per l’anno 2012 si giocherà nel Comune di Sessa Aurunca nel mese di Luglio,  come da sorteggio avvenuto l’11 Maggio 2009 nella Sede dell’Associazione Riviera Domitia, garante degli accordi raggiunti tra le parti istituzionali, al fine di raggiungere una aggregazione forte tra i Comuni, con l’intento di unire i giovani e stimolarli a credere ed aiutarci a far risorgere con orgoglio il territorio nella sua vera vocazione turistica).

         Dal torneo si potranno selezionare i migliori  giocatori per formare una squadra da campionato che rappresenterà la RIVIERA DOMITIA e gestita dai quattro Comuni con la possibilità di inserimento in partecipazioni private.

2)   CREAZIONE di UNA BROCHURE che riporta tutte le bellezze più rappresentative del territorio dei quattro Comuni, riportando anche un percorso turistico sulle eccellenze, legato ad una accademia del gusto che coinvolge le agenzie turistiche, albergatori, ristoratori, balneari ecc., con l’utilizzo di una navetta riservata esclusivamente ai turisti e villeggianti, si farà conoscere la nostra storia, la nostra cultura, le nostre tradizioni, i vari siti archeologici e tutti i nostri prodotti locali, che rappresentano le nostre eccellenze, come: il vino Falerno e Aglianico, Olio Biologico, Mozzarella di bufala ed altre primizie della loro filiera agroalimentare.

    Vi ricordo inoltre che Mondragone potrebbe avere anche le TERME, una ricchezza in più per il nostro territorio.

     Si possono coinvolgere anche operatori turistici e commercianti nella partecipazione alle spese da sostenere.

3)   Corsi di formazione professionale

      Per stimolare gli operatori del  settore turistico a migliorarsi, come: (Albergatori, Ristoratori, balneari ecc.),  sarà data la possibilità di essere riportati nella brochure delle ECCELLENZE della RIVIERA DOMITIA, curata e seguita con attenzione dalla Commissione con l’obbligo di rilasciare a corso finito una certificazione di qualificazione.

4)   Istituire un notiziario televisivo della costa RIVIERA DOMITIA,  già portato avanti con grosso successo dal giornalista Alfonso ATTANASIO e denominato “TERRITORIO a CONFRONTO” e registrato all’interno della Sede dell’Associazione.

5)    Istituire una RIVISTAbimestrale del territorio, denominata RIVIERA DOMITIA, (FREE PRESS) con riflessi Regionali inizialmente, per poi renderla Nazionale ed Estera, visto che teniamo circa 5.000 nostri connazionali sparsi per il mondo e che di certo avrebbero piacere di leggere notizie del territorio dove hanno lasciato le proprie radici e i loro affetti.

     In questo modo possiamo portare fuori un immagine positiva del nostro territorio e non solo notizie deleterie che leggiamo tutti i giorni sui giornali.

6)   Programmare una competizione fotografica e culturale tra gli studenti delle scuole medie inferiori con premi da designare: alle più belle foto del passato e di quelle attuali, abbinandole a un compito da sviluppare sulle potenzialità del territorio Domitio. Questa iniziativa porterà i studenti a scoprire i tesori del territorio ed apprezzarli, coinvolgendoli nella partecipazione si sentiranno più utili per il bene sociale e orgogliosi della loro appartenenza territoriale.

7)   Istituire un numero speciale per il pronto intervento collegato direttamente con i vigili urbani e carabinieri  per coinvolgere i cittadini ad essere parte attiva nella salvaguardia del territorio Domitio, che potenzierebbe il servizio delle telecamere dove mancano, una sorveglianza mirata a chi abusa ed inquina il territorio ed il mare, che sono fonte primaria di ricchezza della costa.

8)   Le spese saranno ripartite in parti uguali tra i Comuni, con l’augurio di avere anche eventuali contributi dalla Provincia di Caserta e dalla Regione Campania .

                                                       Il Presidente

                                                 Cav. Dr. Vincenzo BUFFARDI

 

 

DIRETTIVO

Segretario  Generale e Tesoriere: Comm.sta Isidoro PALMA

Segretari:  Informatico  Giuseppe NUGNES  – Imp.re  Attilio PETRELLA

Rag. Raffaele VALENTE – Stud. ssa Volontaria Teresa MANCONE – D.ssa Carmen ROTONDO – Avv. Emilio PAGLIARO .

Vicepresidenti

Mondragone: Prof.ssa  Maria MALASPINA , Impr. ri  Gennaro De MARTINO e Giuseppe MIRAGLIA.

Castel Volturno: Dr. Antonio VERDE

Cellole: Imp.re Pasquale SANGIORGIO 

Sessa Aurunca:  Comm.sta Dr. Marco CALENZO

 

 “AIUTA il tuo TERRITORIO ad ESSERE ORGOGLIOSO di TE”

 

VENERE di SINUESSA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

II° sec. A.C. Rinvenuta sulla costa DOMITIA il 25/01/1911

Statua acefala che personifica:

BELLEZZA e AMORE

 

Sede Legale: Via Fiumara,13-MONDRAGONE-CE-C.F. 95009880618

Sede di Coordinamento: Via F. Barbarossa N° 20 – 81034- MONDRAGONE- CE-

BANCA PROSSIMA- IBAN di RIVIERA DOMITIA:  IT 29L0335901600100000005 577

E-mail: rivieradomitia@alice.it – Cell. 389/4271600