Un convegno che sarà ricordato dai grossi risultati ottenuti e dai buoni rapporti di fratellanza istituitisi tra i quattro Comuni, un SOGNO che si è concretizzato e che va a creare i presupposti di una GRANDE “RIVIERA DOMITIA”.

               Il CORTEO svoltasi nella parte storica del Comune e terminato nella Sala Consiliare del Comune di SESSA AURUNCA, con la presenza Istituzionale dei GONFALONI dei quattro Comuni portati dai VIGILI  URBANI in GRANDE UNIFORME ed i  Sindaci con fascia tricolore, hanno reso la manifestazione unica nel suo genere.

Presenti vi erano il TG3 Campania, SKY canale 925 e NAPOLI 1 Regionale.

    Il Sindaco Dr. Luigi TOMMASINO di Sessa Aurunca, L’ Ass.re Sport, Cultura e Turismo Ing. Italo CALENZO (Padroni di Casa) hanno dato vita al Convegno; presenti il Sindaco di CELLOLE dr. Aldo IZZO e Ass.re Sport Giovanni GRECOLA; il Vice Prefetto Commissario di CASTEL VOLTURNO Dr. Maurizio ALICANDRO; l’Assessore alle Politiche Sociali Avv. Francesca GRAVANO di MONDRAGONE e la presenza del COMMISSARIO STRAORDINARIO dell’ E.P.T. di Caserta Dr. Alfredo AURILIO, a cui va il merito di aver capito in anteprima l’importanza dell’evento, consentendo con un buon contributo all’Associazione Riviera Domitia ad andare avanti.

            Si sono susseguiti gli interventi di tutte le autorità presenti, elogiando e apprezzando la manifestazione che rappresentava l’inizio di un cambiamento territoriale di rinascita ed  anteprima al TORNEO di calcio che avverrà il giorno 28 Luglio ore 16.00 presso lo stadio di S. Castrese fraz.ne di Sessa Aurunca.

             Le MADRINE: Doc. Univ. Prof.ssa Jolanda CAPRIGLIONE e Pres.te UNESCO di CASERTA e il NOTAIO D.ssa Silvana FARAONE con i loro interventi significativi hanno dato spessore e  onore al tavolo della Presidenza.

      Presenti numerosi FAMILIARI delle AUTORITA’ commemorate: Prof. Franco IANNIELLO, Impr.re Angelo  SCALZONE, On. Lorenzo MONTECUOLLO e il Dott. Marcello GRECO.

    Ogni SINDACO ha dato lettura dei dati biografici dell’ Autorità COMMEMORATE, appartenente alla propria Città, dove l’emozione dei familiari nel ritirare le targhe, hanno lasciato un evidente segnale di emozione, difficile da dimenticare.

      Il Presidente Vincenzo BUFFARDI, nel suo intervento, ha messo in luce quanto è stato  fatto in questi tre anni di vita dell’Associazione, che uniti alle ISTITUZIONI preposte, si sono interessati di argomenti importanti per la NOSTRA COSTA come: l’inquinamento dei REGI LAGNI, del VOLTURNO, dell’ AGNENA, SAVONE e del GARIGLIANO che, comunque, rimangono sempre delle bombe inquinanti, oltre la CENTRALE NUCLEARE che resta un grosso punto interrogativo sulla sua destinazione; della realizzazione dell’Aeroporto e del Porto di Castel Volturno e significative iniziative di  interesse sociale, convinti che, dando un buon esempio si riesce a coinvolgere i cittadini distratti da altri interessi.

         I nostri traguardi da raggiungere dovranno essere: Competizione con la RIVIERA ADRIATICA, che ci deve servire come esempio, nel cercare di far lavorare quasi tutto l’anno gli operatori turistici, creando degli itinerari culturali di interesse storico e naturale da visitare, dare lavoro ai nostri giovani  e cercare di confrontarci con il mare BLU di alcune note località balneari d’ Italia. Chiedendo ai rappresentanti degli ENTI COMUNALI presenti di deliberare la CREAZIONE di un COMITATO ISTITUZIONALE PERMANENTE che mira ad una programmazione annuale, nel rispetto delle tradizioni di ogni Comune, con progetti utili e poco costosi, visto che abbiamo ricchezze naturali da sfruttare e capacità imprenditoriali da vendere.

    Inoltre ha elogiato tutto il DIRETTIVO dell’Associazione della RIVIERA DOMITIA composto da: Vice. Pres. Dr. Marco CALEZO per SESSA AURUNCA; Impr.re Pasquale SANGIORGIO per CELLOLE; D.ssa Carmen ROTONDO, Impr.ri Gennaro De MARTINO e Giuseppe MIRAGLIA per MONDRAGONE; Dr. Antonio VERDE per CASTEL VOLTURNO; Il Tesoriere Generale Comm.sta Isidoro PALMA, i Segr.ri:  Giuseppe NUGNES, Resia MANCONE, Raffaele VALENTE e l’Avv. Emilio PAGLIARO e, grazie a loro, possiamo fare tanto sul nostro territorio e,con il loro sostegno è stato possibile creare una grande e PRESTIGIOSA ASSOCIAZIONE  NON- PROFIT. Un prestigio conquistato giorno per giorno, con un unico MOTTO, quello del FARE in modo concreto, oltre a stare vicini ai CITTADINI con tante iniziative sociali.

      I MISTER dei quattro Comuni, hanno elencato la formazione della loro squadra di GIOCATORI, elogiandoli e gratificandoli per il loro impegno gratuito e la presenza assidua ad ogni TORNEO, dimostrando un grande amore per la propria terra.

     Le Associazioni  che hanno dato lustro al CORTEO sono: Il Gruppo Folk  l’ARIELLA;

 L’Ass.ne BALNEARI e TURISMO CICAS, Coordinatrice Nazionale Maria CONTE;  L’Ass.ne Nazionale Volontari Servizio Civile Stradale SCS  DRAGONIS- Mondragone Pres. Salvatore CICIO;  Ass.ne MENTI COLORATE Pres. Dr. Claudio L ANDI coadiuvato dal grafico Massimiliano BERTOLINO e dal Radiocronista  Pasquale TIMPANELLI; Ass.ne LANTERNE e SPETTACOLO Pres. Roberto MINICUCCI, coadiuvato da Anna Gessica della ROCCA;  Ass.ne Arti Marziali ILKF Pres. Lucia AVILIO e il Maestro Armando MONICA; Ass.ne Culturale S. CASTRESE LIBERA Pres. Giulio CIORRA, coadiuvati da Sandro FASULO e il Dr. Ugo FASULO  che commenterà il TORNEO di Calcio; Ass.ne T. T. A. S. (Pin Pong) Pres. Giuseppe SANVITALE; Croce ROSSA della Protezione Civile di Sessa Aurunca; Protezione Civile di Sessa Aurunca.

        Ha concluso il Presidente Buffardi che il nostro è stato un pellegrinaggio fatto di molta pazienza, ma che ci ha fatto conoscere tante persone perbene e valide Istituzionalmente e, che erano presenti al convegno e possiamo ben dire che siamo FIERI di stare al LORO fianco e sicuramente costituiremo un pungolo fisso nei fianchi dei rappresentanti Istituzionali, che distratti, non adempiono ai propri doveri nell’interesse della Comunità.

 Pres. Vincenzo BUFFARDI