Generale Umberto Nobile

Nunzio De Pinto

 

SESSA AURUNCA – L’Avioteam di Casamare di Sessa Aurunca ha organizzato per il prossimo 29 luglio il primo “Memorial Umberto Nobile – Rally aereo del Golfo di Gaeta e litorale domitio”. Un evento che serve a ricordare le gesta di Umberto Nobile, generale italiano pioniere dell’aviazione, scomparso il 30 luglio 1978. Il Memorial Umberto Nobile ha ricevuto fin dalla sua ideazione l’immediata adesione di tutte le autorità presenti sul territorio. I Comuni di Cellole, Gaeta, Minturno, Mondragone e Sessa Aurunca hanno fornito la propria adesione ed il proprio patrocinio in pochissimo tempo. Infine, è certa la presenza della massima figura istituzionale dell’Aeroclub di Napoli, il più vecchio d’Italia con i suoi novantanove anni, con il presidente Paolo Oliviero, mentre è quasi certa la presenza di autorevoli personalità dell’Aeronautica militare italiana. La gara di regolarità si svolgerà con inizio dalle ore 10.00 circa e consiste nel compiere un giro completo dalla base aeronautica “Umberto Nobile” di Casamare fino alla spiaggia di Serapo (Gaeta), ritorno al fiume Garigliano, proseguire verso Mondragone e rientrare nell’entroterra di Sessa Aurunca con l’atterraggio finale nuovamente a Casamare. Il tutto si dovrà completare in circa un ora di volo e gli equipaggi dovranno avere particolare cura nel seguire la rotta prestabilita ed i tempi prestabiliti. L’equipaggio più preciso vincerà la gara. Gli organizzatori hanno puntato su delle velocità di crociera non troppo elevate, per consentire ai partecipanti di mirare dall’alto le bellezze naturalistiche del comprensorio, aiutando in questa maniera la conoscenza turistica del Golfo di Gaeta e del litorale domitio. Inoltre, gli equipaggi potranno confrontarsi nel pomeriggio con un’ulteriore prova di abilità preparata per loro dell’associazione Avioteam ovvero: l’atterraggio di precisione.