calliope-web

Massiccia partecipazione di giovani al Concorso di Poesia

Mercoledì 22 maggio la Cerimonia finale in onda su Italiamia

CANCELLO ED ARNONE – Sarà certamente contenta Calliope, la Musa greca della Poesia, d’aver conquistato ancora tanti fedelissimi partecipanti al Premio a lei dedicato e promosso, in quest’anno 2013, dall’Associazione “New Melody”. Ormai è tutto pronto per il “rendez-vous” finale programmato per mercoledì prossimo, 22 maggio, quando alle ore 21, sulla rete televisiva Italiamia – canale 87, satellitare 936 -, nell’ambito della trasmissione “Anja Show”, andrà in onda – alla prestigiosa presenza del Comitato d’Onore, della Giuria e del Comitato organizzatore – la cerimonia di assegnazione dei riconoscimenti, in un piacevole mix di recitazione, canto e danza. La 1^ edizione del Premio nazionale di Poesia “Calliope 2013” giungerà così al suo migliore approdo. Da vari angoli della nostra provincia e d’Italia, ma anche dall’Egitto e dal Canada, sono pervenuti componimenti che la Commissione giudicatrice ha letto e selezionato con grande attenzione e sicura imparzialità.

Ricca di emozioni, sofferenze, slanci di felicità e ricorrenti sogni, la documentazione che resta e che potrebbe confluire in un volume. Tutto ciò che ha ruotato intorno al “Calliope 2013” s’è in fondo caratterizzato per l’espressione-comunicazione dei più diversi sentimenti umani (dal dolore alla gioia, dallo sdegno all’amore, dai ricordi alle speranze…) e ciascuno dei poeti in competizione ha “scoperto” se stesso, la sua interiorità profonda, la sua originale interpretazione della vita e del mondo. Indubbiamente alcuni, costatando gli esiti, rimarranno delusi, in quanto pensavano di poter vincere; eppure proprio costoro non dovranno abbandonare il campo, giacché, se la loro produzione poetica è davvero importante e valida, prima o poi il meritato consenso arriverà.

Vediamo ora come si svilupperà l’appuntamento del 22 maggio. In apertura, per le sezioni “fuori concorso” “Dialetto” ed “Estero”, saranno attribuite attestazioni di encomio rispettivamente alla piccola Daniela Mentino di Castelvolturno per la poesia <Tiemp’ ‘e Primmaver’> e a padre Antonio Raimondo -missionario francescano al Cairo- per <Canti del Deserto>. Subito dopo, si assegneranno menzioni speciali a Federico Verrengia, Carmine Paolo ed Arianna Cuomo (allievi dell’Iac “Foscolo” di Cancello ed Arnone); a Teresa Tracy Gravante e Pasquale Perretta (Iac “Gravante” di Grazzanise); ai giovani Angela Volpicelli (Isis Castelvolturno) e Andrea Vitale (Liceo classico “Foscolo” di Vairano Patenora). Il momento clou naturalmente coinciderà con la proclamazione della classifica dei finalisti per entrambe le sezioni – “Giovani” e “Adulti” – del Premio. Al momento restano ancora segreti i precisi piazzamenti; dunque è possibile anticipare soltanto i nomi che, ovviamente, riportiamo in ordine alfabetico.

Al gran finale della sezione “Giovani” andranno Michelangela Benedetto (Castellana Grotte-Bari), Rosamaria De Paola (San Prisco), Raffaella Palmieri (Capua) e Paola Torrico (Capua). Per la sezione “Adulti” la competizione per ricevere il massimo trofeo vedrà protagonisti Luigi Abbro (San Nicola la Strada), Anna Maria Raviele (Piedimonte Matese), Enrica Romano (Sant’Arpino) e Ada Varriale (Cancello ed Arnone). A chi sarà assegnato il “Calliope 2013”? E’ questa la domanda cui finalmente sarà data risposta durante la spettacolare serata di “Anja Show”.

RAFFAELE RAIMONDO

C.ARN-Promotori-ed-organizzatori-del-Premio-CALLIOPE-1024x578