1

Week end conclusivo al Napoli Pizza Village

Gli organizzatori prevedono la massima affluenza di pubblico

 

Ai pizzaiuoli Massimo Staiano e Enzo Ferreri il premio “Acqua Lete”. Domenica sul palco

l’attore Frank Matano protagonista con Claudio Bisio nel film di Alessandro Genovesi

 

2

 

Napoli, 6 settembre 2014 – “Gli ultimi giorni sono il momento più impegnativo per l’organizzazione, sia per lo sforzo operativo sia per i numeri che potrebbero concederci di raggiungere le previsioni di presenze” afferma Sergio Miccù – presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani – alla vigilia delle ultime giornate della IV edizione del Napoli Pizza Village in svolgimento sul lungomare Caracciolo di Napoli.

Assegnato ieri il premio Acqua Lete – partner della manifestazione – ai pizzaioli di “Pizza Bra” di Napoli, per la migliore interpretazione del tema del concorso dedicato alla realizzazione di una pizza ispirata alla famiglia. Massimo Staiano e Enzo Ferreri hanno infatti realizzato un’opera che raffigurava con mozzarella, basilico, pomodoro, pancetta e purè di peperoni, la famiglia tipo con genitori e figlio. A consegnare il premio è stato il responsabile area marketing Italia della Lete Mario Barbato.

La pioggia, grande nemica degli eventi all’aperto, non ha inficiato di molto sino ad ora il numero delle presenze al Napoli Pizza Village tanto che il trend, rispetto all’anno scorso, è in linea. Saranno dunque le ultime due giornate a sancire il raggiungimento dell’obiettivo dei 500mila visitatori auspicato dagli organizzatori. Intanto gli eventi interni della manifestazione, oltre il numero di pizze sfornate, sono di buon auspicio per il risultato finale.

La scuola di pizza – dedicata agli apprendisti pizzaioli – ha nettamente superato le aspettative. Un successo annunciato, ma notevolmente superato nei numeri, quello dell’Area Family Village, dedicato agli adulti e bambini per imparate a fare la pizza. Sono stati oltre 300 gli apprendisti che in soli 4 giorni hanno seguito le indicazioni dei 12 maestri pizzaioli per realizzare una pizza napoletana in un comune forno di casa. Un successo che ha consentito di devolvere all’associazione Un cuore per amico onlus, del professore Carlo Vosa, le volontarie quote donate dai partecipanti. L’azione formativa proseguirà nel corso dell’anno grazie alla collaborazione di Rossopomodoro e Academy of Pizza con la dizione di Pizza school.

Week end conclusivo anche per l’intrattenimento sul palco del Napoli Pizza Village, gestito dalla radio ufficiale Kiss Kiss Network, con grandi ospiti: sabato toccherà al comico Sergio Friscia  (Mezzogiorno in Famiglia – Rai), mentre domenica l’attore Frank Matano  (Iene e fuga di cervelli) parlerà del suo prossimo film: Ma che bella sorpresa per il quale in questi giorni stanno girando alcune scene proprio a Napoli.

Il nuovo film di Alessandro Genovesi, che vede tra i protagonisti Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, ma anche Ornella Vanoni e Renato Pozzetto, arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo febbraio. Matano, nato come filmaker su Youtube e poi approdato sul grande schermo, ha così definito la collaborazione con l’amico Claudio Bisio (oggi al Napoli Pizza Village):

 “Il destino mi ha fatto incrociare con Claudio, che bello a volte il destino, una delle persone che più stimo artisticamente e ora ancora di più di persona. Non vi dico altro, anzi, grazie davvero per l’affetto, senza i miei fans su Youtube non avrei mai potuto conoscere e ridere assieme ad una persona così speciale”.

 

KÜHNE & KÜHNE

       U  F F I C I   S T A M P A    P .  R         

80122 NAPOLI – Via F. Giordani n.30 – Tel+39 081 7614223

00195 ROMA – Viale Mazzini n.142 – Tel+39 335 5355500

e-mail:  kuhnepress@tin.it

facebook: kuhne & kuhne uffici stampa

skype: kuhneufficistampa