1                                                                                   

 

(Antonio Luisè) – Volalto e PostaSi insieme. La giovane e dinamica società con sede in via Roma a Caserta ha deciso, infatti, di sponsorizzare la formazione rosanero militante nel campionato di serie D.

Dunque un riconoscimento importante per la squadra di coach Madonna che, dopo aver brillantemente vinto il campionato della passata stagione, si appresta a vivere con rinnovato entusiasmo anche questa nuova avventura nella categoria superiore. Squadra di gran talento, fresca ed ambiziosa quella rosanero che ben si sposa con i tratti distintivi della suo nuovo partner.

“ Accogliamo con gioia l’ingresso di PostaSi– spiega il presidente volaltino Agostino Barone – la formazione casertana, insieme al San Nicola e all’Aversa che militano invece in serie C, rappresentano il nostre inesauribile serbatoio. A loro dedichiamo massima attenzione, da loro riceviamo sempre enormi soddisfazioni. Le difficoltà logistiche ed economiche per portare avanti tali attività sono tante, ben vengano, allora, società come PostaSi- La reggia dei Servizi gestita così bene da due giovani casertani. La loro decisone ci onora e siamo contenti abbiano scelto proprio la Voallto Caserta per entrare nel mondo dello sport”.

La filiale casertana opera principalmente nel settore postale e di corrispondenza, ma grazie al lavoro proficuo e altamente professionale dei gestori, si è riusciti a creare in poco tempo, un vero marchio di successo, ad oggi chiamato “Reggia dei servizi” aggiungendo una vasta gamma appunto di servizi, con l’obiettivo di offrire a 360° un’assistenza alla clientela. Stampa e grafica, disbrigo pratiche, servizi finanziari ed assicurativi, per citarne solo alcuni.

“ Il motivo per cui è stato sposato l’accordo- spiega la titolare Floriana Andreozzi è prettamente legato alla linea giovanile che vogliono mantenere. Collaborare nel nostro piccolo con una società seria e tutta casertana non fa che onorarci. Vanno tutelate le realtà nostrane, perché solo in questo modo si potrà far risplendere il “sole” nella nostra città e si potrà crescere tutti insieme per un futuro migliore. Il campionato è alle porte e tutti insieme dovremo sostenere la squadra e la società. D’altronde anche il motto lo cita: con i giovani non dobbiamo mai aver paura di VOLARE IN ALTO.