1

    «Roby Facchinetti al Belvedere di San Leucio: un pezzo di storia della musica italiana e non solo con un monumento simbolo della nostra storia, un binomio fantastico per propagandare il nome di Caserta». Presenta così Lucrezia Cicia, vicecapogruppo di Forza Italia e madrina della serata, lo spettacolo Parsifal di domani sera sabato 20 settembre in programma presso il Real Sito. Sul palco con Faccinetti saliarà la Grande Orchestra di Udmurtia (Russia) diretta dal Maestro Leonardo Quadrini (docente titolare presso il Conservatorio di Napoli – San Pietro a Majella), supportata dal coro sinfonico rumeno “Carmina Nova”, dal Coro Hirpini Cantores,  dal trio In Cantus e dai Palasport, la band ufficiale dei Pooh. «Assieme all’amministrazione, abbiamo deciso di sostenere l’evento perché riteniamo che lo sviluppo del turismo a Caserta passi attraverso la valorizzazione delle sue opere e la creazione di eventi di portata nazionale ed internazionale che possano portare in città visitatori da ogni parte della Penisola pronti a spendere nei nostri negozi, nei nostri bar, nei nostri ristoranti, nei nostri alberghi – ha spiegato – per fare in modo che il turismo non si limiti ad un mero dato di presenze che non lascia indotto, bisogna creare le condizioni per movimentare l’economia, di modo che a raggiera, tutti possano beneficiare dei visitatori. Fare in modo che in un palazzo di grande suggestione come il Belvedere, ci siano presenze di livello assoluto come quella di Facchinetti è, sicuramente un atto che si muove in questa direzione».   Caserta, 19 settembre