1

 

 

Napoli, 18 settembre 2014

 

“Oggi alle ore 18.00 riapre Via San Gregorio Armeno a meno di una settimana dai gravi danni provocati da un fulmine che ha colpito il campanile”.

 

Gregorio Angelini, Direttore Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Campania, esprime la propria soddisfazione per la tempestività e l’efficacia dell’intervento dei tecnici: arch. Claudio Procaccini, della Soprintendenza BAPSAE di Napoli,  e  dei geometra Antonio Minerba e Piero Napolitano della Direzione Regionale nonché dell’impresa Mario Izzo Costruzioni.

 

Il finanziamento è stato prontamente assicurato dal Ministero dell’Interno – Fondo Edilizia di Culto (FEC)-, proprietario del bene.

 

La Direzione Regionale conferma l’impegno del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo a ridurre al minimo il disagio, per i cittadini e i turisti, dovuto ai tanti cantieri aperti contemporaneamente a Napoli.