Cancello ed Arnone News

Di Matilde Maisto

Archive for the ‘Marketing’ Category

giovedì
Mag 3,2012

GUARDI LA PUBBLICITA’ ONLINE? MILLE EURO AL MESE!

 

REGISTRATI GRATIS QUI:   http://www.spotamico.com/sito/registrazione.php?idinvito=31701747

Internet-Sulla Piattaforma “Spot Amico” le Aziende pagheranno gli utenti per visualizzare i loro video!

La sfida è stata lanciata da Fabio Nardelli,20 anni,il creatore del sito; spotamico.it. Forse è presto per dire che sara’ un nuovo Mark Zuckerberg, l’inventore di Facebook, ma Fabio Nardelli ventenne Trentino,la sfida l’ha lanciata.

Ha creato il sito spotamico.it, attraverso il quale le aziende pagano i loro clienti affinchè questi possano guardare i loro Spot pubblicitari.

Oggi SPOTAMICO è in fase beta, ed è un nuovo sito tutto italiano, solo per residenti in Italia.

COME FUNZIONA?

Guadagna guardando la pubblicità

Crea il tuo villaggio

Spot Amico ti permette di creare un tuo villaggio virtuale invitando i tuoi amici a partecipare al servizio.

Cerchiamo di capire cos’è un villaggio e come funziona.

Per ciascun amico che inviterai avrai diritto ad una percentuale di guadagno aggiuntiva che sarà calcolata su ogni singola visualizzazione del tuo amico.

Il villaggio ha un estensione massima su 4 livelli, e quindi (1)tu, (2)i tuoi amici, (3)gli amici degli amici e (4)gli amici degli amici degli amici.

Per capire come funziona ipotizziamo (per semplicità ) che il tuo guadagno possa essere di 2€ giornalieri.
Completando tutte le visualizzazioni potresti guadagnare (30gg*2€ =) 60€ mensili.

Creando un tuo villaggio (ad es. invitando 10 amici) il tuo guadagno sarà incrementato in proporzione a quanto i tuoi amici avranno guadagnato.

I tuoi amici potranno a loro volta crearsi un villaggio, invitando altre persone, in questo modo incrementeranno il proprio guadagno (e di conseguenza anche il tuo).

Questo significa se da solo puoi guadagnare 60€ al mese, invitando soli 10 amici che a loro volta faranno lo stesso e se tutti gli amici degli amici faranno a loro volta lo stesso il tuo guadagno potrebbe raggiungere 862€ al mese (puoi verificare le percentuali nel regolamento del sito).

Per chiarezza :
Questa somma naturalmente non va a discapito di chi appartiene al tuo villaggio, al contrario ciascuno di loro invitando degli amici crea a sua volta un proprio villaggio che gli permette di incrementare a sua volta il proprio guadagno (e il tuo!).

Ogni visualizzazione viene remunerata allo stesso modo e quindi se tu fai parte del villaggio di un altra persona niente viene tolto da ciò che puoi guadagnare, puoi aumentare il tuo guadagno invitando altri, ma ciascuna visualizzazione che tu farai creerà del guadagno bonus per chi ti ha invitato.

.. inizia a invitare i tuoi amici ora prima che vengano invitati da qualcun altro !

REGISTRATI GRATIS QUI:   http://www.spotamico.com/sito/registrazione.php?idinvito=31701747

 

La novità tutta italiana è stata recensita su molti giornali, tra cui il quotidiano di economia

Ilsole24Ore:
http://spotamico.files.wordpress.com/2012/02/sole24-250112.jpg

http://spotamico.files.wordpress.com/2012/02/adige-2212.jpg

 

GUARDA VIDEO

http://youtu.be/jXSiHYKRiZg

http://youtu.be/EpihaGdgLSw

http://youtu.be/KkrdcnapqDo

WEBUPDATE 2012

  • Filed under: Marketing
venerdì
Mar 23,2012

Partecipa anche tu al WebUpDate 2012
Manager, docenti e studiosi del settore si incontrano
il 30 e il 31 marzo a Napoli presso Città della Scienza per confrontarsi sulle nuove tendenze del marketing e della comunicazione.
media partner dell’evento
Il Denaro

Roberto Barone
La radio del futuro? Una stazione per settoreIntervista a Roberto Barone (Radio Capri)

A mano a mano che il web entra sempre più a far parte delle nostre vite, anche le modalità di consumo della radio cambieranno, allontanandosi dalle tradizionali frequenze FM , grazie anche alla complicità degli smartphone più evoluti. Per emergere in questo nuovo scenario serviranno idee, creatività e un progetto emozionale forte…
Leggi tutta l’intervista >> 


Scienza, musei e nuove tecnologie
al WebUpDate 2012
Intervista a Luigi Amodio, Direttore di Città della Scienza

Attraverso quali forme e strumenti la scienza oggi comunica se stessa e qual è il suo rapporto con “l’uomo della strada”? Fino a che punto le nuove tecnologie hanno modificato l’esperienza museale? …
Leggi tutta l’intervista >> 

Luigi Amodio
Marketing e Comunicazione, tutte le novità al WebUpDate 2012
Città della Scienza ospita quest’anno il più grande evento sul marketing e la comunicazione del Sud Italia. Nomi di spicco nel panorama italiano del marketing si incontrano a Napoli il 30 e 31 marzo per confrontarsi sulle più recenti tendenze del business e della comunicazione aziendale.
Claudio Gubitosi (Giffoni Film Festival), Claudio Curcio (Comicon), Mirko Pallera (Ninja Marketing), Fabrizio Barbarossa (autore di “Google Marketing”), Mauro Ferraresi (autore di “Marketing Esperienziale””), Francesco Gallucci (1to1lab e Coordinatore del Dipartimento Neuromarketing A.I.S.M.), sono solo alcuni dei nomi presenti nell’elenco dei relatori.
“A marzo”- spiega Alessandro Mazzù, Amministratore di Qadra, agenzia di marketing e comunicazione partenopea che ha ideato l’evento – “con il WebUpDate, Napoli si trasforma da Cenerentola italiana del marketing in protagonista dell’innovazione”.
Leggi tutto >> 

Il Programma

Il WebUpDate made in Naples prevede due giornate ricche di appuntamenti. Nel corso della prima giornata, che si apre con i saluti di Marco Esposito, Assessore allo sviluppo del Comune di Napoli, e di Luigi Cafiero, responsabile R&S dell’API Napoli e della Confapi Campania, si parlerà di eventi con Claudio Gubitosi, Claudio Curcio, Luigi Amodio Direttore generale della Fondazione IDIS-Città della Scienza di Napoli e Lucio Iaccarino della società Think Thanks…

Leggi tutto >>
Vai al sito >>

WEBUPDATE 2012

  • Filed under: Marketing
venerdì
Mar 16,2012

Partecipa anche tu al WebUpDate 2012
Manager, docenti e studiosi del settore si incontrano
il 30 e il 31 marzo a Napoli presso Città

media partner dell’evento
Il Denaro

della Scienza per confrontarsi sulle nuove tendenze del marketing e della comunicazione.


Al WebUpDate si parla di Giffoni Film Festival e ComiconCome si traduce un evento in un’esperienza capace di creare un coinvolgimento emotivo forte e profondo , tale da lasciare tracce profonde e indelebili e addirittura “trasformare” chi vi prende parte? Abbiamo rivolto questa domanda a due “esperti in materia” : Claudio Gubitosi, fondatore e direttore del Giffoni Film Festival, la kermesse Internazionale del Cinema per Ragazzi, che da oltre 40 anni, appassiona milioni di giovani in tutto il mondo, e Claudio Curcio , l’ideatore di Napoli COMICON, il Salone Internazionale del Fumetto. Giffoni Film Festival e Napoli COMICON saranno presenti con la propria testimonianza al WebUpDate 2012.

Claudio Gubitosi
Giffoni Film Festival: Il Web ha contribuito
all’espansione internazionale della kermesse
Intervista a Claudio Gubitosi
Direttore del Giffoni Film FestivalGiffoni Film Festiva è nato 42 anni fa da un sogno. Ci sono sogni cha al mattino, quando ti svegli, non ricordi e altri invece, come il nostro, che persegui per tutta la vita. A spingermi è stato anche l’amore forte per la mia città: non era semplice far nascere un festival internazionale…
Leggi tutta l’intervista >> 

Fumetti, web e nuove tecnologie
Intervista a Claudio Curcio
Ideatore del Napoli COMICONWeb, social media e nuove tecnologie hanno rivoluzionato le regole del marketing e della comunicazione aziendale, offrendo alle imprese strumenti più efficaci per promuovere prodotti e servizi, creare nuovi canali di vendita, fidelizzare la clientela, monitorare il mercato e anticiparne i trend. Un’opportunità per le aziende, a patto che esse riescano ad instaurare una comunicazione autenticamente…
Leggi tutta l’intervista >> 
Claudio Curcio
Marketing e Comunicazione, tutte le novità al WebUpDate 2012
 

Il Programma

Il WebUpDate made in Naples prevede due giornate ricche di appuntamenti. Nel corso della prima giornata, che si apre con i saluti di Marco Esposito, Assessore allo sviluppo del Comune di Napoli, e di Luigi Cafiero, responsabile R&S dell’API Napoli e della Confapi Campania, si parlerà di eventi con Claudio Gubitosi, Claudio Curcio, Luigi Amodio Direttore generale della Fondazione IDIS-Città della Scienza di Napoli e Lucio Iaccarino della società Think Thanks…

Leggi tutto >>
Vai al sito >>
venerdì
Mar 9,2012
Partecipa anche tu al WebUpDate 2012
Manager, docenti e studiosi del settore si incontrano
il 30 e il 31 marzo a Napoli presso Città della Scienza per confrontarsi sulle nuove tendenze del marketing e della comunicazione.
media partner dell’evento
Il Denaro

Franco Solerio
Trasformare l’Italia attraverso la tecnologia
e la cultura digitale
Intervista a Franco Solerio
Il sogno di un paese “aumentato” dal potere della tecnologia nelle parole di Solerio e dei “Digitaliani”Possibilità di accedere alla risorsa gratuitamente, conservarla su un proprio supporto e di fruirne in qualsiasi momento, anche in mobilità: sono questi gli elementi che spiegano l’ampia diffusione del podcasting. Ne parliamo con Franco Solerio, pionere del podcasting italiano e ospite al WebUpDate 2012. Solerio è ideatore e conduttore di Digitalia.fm, trasmissione settimanale di notizie tecnologiche. Punto di riferimento…
Leggi tutta l’intervista >> 

Il Web Business e i vantaggi per le aziende
Intervista a Fabrizio Barbarossa
autore di Google MarketingWeb, social media e nuove tecnologie hanno rivoluzionato le regole del marketing e della comunicazione aziendale, offrendo alle imprese strumenti più efficaci per promuovere prodotti e servizi, creare nuovi canali di vendita, fidelizzare la clientela, monitorare il mercato e anticiparne i trend. Un’opportunità per le aziende, a patto che esse riescano ad instaurare una comunicazione autenticamente…
Leggi tutta l’intervista >> 
Fabrizio Barbarossa
Marketing e Comunicazione, tutte le novità al WebUpDate 2012
 Città della Scienza ospita quest’anno il più grande evento sul marketing e la comunicazione del Sud Italia. Nomi di spicco nel panorama italiano del marketing si incontrano a Napoli il 30 e 31 marzo per confrontarsi sulle più recenti tendenze del business e della comunicazione aziendale.
Claudio Gubitosi (Giffoni Film Festival), Claudio Curcio (Comicon), Mirko Pallera (Ninja Marketing), Fabrizio Barbarossa (autore di “Google Marketing”), Mauro Ferraresi (autore di “Marketing Esperienziale””), Francesco Gallucci (1to1lab e Coordinatore del Dipartimento Neuromarketing A.I.S.M.), sono solo alcuni dei nomi presenti nell’elenco dei relatori.
“A marzo”- spiega Alessandro Mazzù, Amministratore di Qadra, agenzia di marketing e comunicazione partenopea che ha ideato l’evento – “con il WebUpDate, Napoli si trasforma da Cenerentola italiana del marketing in protagonista dell’innovazione”.
Leggi tutto >> 

Il Programma

Il WebUpDate made in Naples prevede due giornate ricche di appuntamenti. Nel corso della prima giornata, che si apre con i saluti di Marco Esposito, Assessore allo sviluppo del Comune di Napoli, e di Luigi Cafiero, responsabile R&S dell’API Napoli e della Confapi Campania, si parlerà di eventi con Claudio Gubitosi, Claudio Curcio, Luigi Amodio Direttore generale della Fondazione IDIS-Città della Scienza di Napoli e Lucio Iaccarino della società Think Thanks…

Leggi tutto >>
Vai al sito >>

 

 

giovedì
Mar 1,2012
Partecipa anche tu al WebUpDate 2012
Manager, docenti e studiosi del settore si incontrano
il 30 e il 31 marzo a Napoli presso Città della Scienza per confrontarsi sulle nuove tendenze del marketing e della comunicazione.
media partner dell’evento
Il Denaro

Mirko Pallera
I guerrieri del marketing al servizio dei brand
e dei consumatori digitali
Intervista a Mirko Pallera
co-founder di Ninja MarketingTrasformare la profonda crisi economica e sociale che stiamo vivendo in opportunità, un’occasione per le aziende e i professionisti della comunicazione di dar vita a un nuovo modo di fare marketing, più etico e giusto e in grado di rispondere ai bisogni autentici delle persone, favorendone la crescita sociale e individuale. L’evoluzione dei consumi (si parla sempre più spesso di sobrietà e consumo critico), da una parte, e il web e dalle nuove tecnologie
Leggi tutta l’intervista >> 

Il marketing esperienziale:
strategie di branding per le aziende nell’era digitale
Intervista a Mauro Ferraresi
docente alla IULM di MilanoIn un contesto come quello attuale, in cui il consumo non è più legato al soddisfacimento di bisogni essenziali e la competizione tra i brand si gioca sul terreno delle emozioni, il marketing esperienziale rappresenta la nuova frontiera del business. Mauro Ferraresi, docente alla IULM di Milano, tra i relatori…
Leggi tutta l’intervista >> 
Mauro Ferraresi
Marketing e Comunicazione, tutte le novità al WebUpDate 2012
 Città della Scienza ospita quest’anno il più grande evento sul marketing e la comunicazione del Sud Italia. Nomi di spicco nel panorama italiano del marketing si incontrano a Napoli il 30 e 31 marzo per confrontarsi sulle più recenti tendenze del business e della comunicazione aziendale.
Claudio Gubitosi (Giffoni Film Festival), Claudio Curcio (Comicon), Mirko Pallera (Ninja Marketing), Fabrizio Barbarossa (autore di “Google Marketing”), Mauro Ferraresi (autore di “Marketing Esperienziale””), Francesco Gallucci (1to1lab e Coordinatore del Dipartimento Neuromarketing A.I.S.M.), sono solo alcuni dei nomi presenti nell’elenco dei relatori.
“A marzo”- spiega Alessandro Mazzù, Amministratore di Qadra, agenzia di marketing e comunicazione partenopea che ha ideato l’evento – “con il WebUpDate, Napoli si trasforma da Cenerentola italiana del marketing in protagonista dell’innovazione”.
Leggi tutto >> 

Il Programma

Il WebUpDate made in Naples prevede due giornate ricche di appuntamenti. Nel corso della prima giornata, che si apre con i saluti di Marco Esposito, Assessore allo sviluppo del Comune di Napoli, e di Luigi Cafiero, responsabile R&S dell’API Napoli e della Confapi Campania, si parlerà di eventi con Claudio Gubitosi, Claudio Curcio, Luigi Amodio Direttore generale della Fondazione IDIS-Città della Scienza di Napoli e Lucio Iaccarino della società Think Thanks…

Leggi tutto >>
Vai al sito >>
giovedì
Feb 16,2012

 

 

 

Marketing e Comunicazione, tutte le novità al WebUpDate 2012

Manager, docenti e studiosi del settore si incontrano il 30 e il 31 marzo a Napoli presso Città della Scienza
per confrontarsi sulle nuove tendenze del marketing e della comunicazione.

 

 Città della Scienza ospita quest’anno il più grande evento sul marketing e la comunicazione del Sud Italia. Nomi di spicco nel panorama italiano del marketing si incontrano a Napoli il 30 e 31 marzo per confrontarsi sulle più recenti tendenze del business e della comunicazione aziendale.
Claudio Gubitosi, fondatore e direttore artistico del Giffoni Film Festival, Claudio Curcio, direttore del Comicon Napoli, Mirko Pallera, co-fondatore e direttore responsabile di Ninja Marketing, Fabrizio Barbarossa, autore di “Google Marketing”, Mauro Ferraresi, autore di “Marketing Esperienziale: come sviluppare l’esperienza di consumo”, Francesco Gallucci, fondatore di “1to1lab”, la prima Emotional Marketing Company e Coordinatore del Dipartimento Neuromarketing A.I.S.M. sono solo alcuni dei nomi presenti nell’elenco dei relatori.
“Finora in Italia”- spiega Alessandro Mazzù, Amministratore di Qadra, agenzia di marketing e comunicazione partenopea che ha ideato l’evento – “i maggiori eventi business oriented si sono svolti quasi tutti al di sopra della linea gotica. A marzo, con il WebUpDate, Napoli si trasforma da Cenerentola italiana del marketing in protagonista dell’innovazione.

Il Programma

Il WebUpDate made in Naples prevede due giornate ricche di appuntamenti. Nel corso della prima giornata, che si apre con i saluti di Marco Esposito, Assessore allo sviluppo del Comune di Napoli, e di Luigi Cafiero, responsabile R&S dell’API Napoli e della Confapi Campania, si parlerà di eventi con Claudio Gubitosi, Claudio Curcio, Luigi Amodio Direttore generale della Fondazione IDIS-Città della Scienza di Napoli e Lucio Iaccarino della società Think Thanks…

Leggi tutto >>

Vai al sito >>

lunedì
Lug 25,2011

Ancora una volta presento alcune osservazioni, in questa circostanza riguardano
la festa della mozzarella. Ogni anno per tale festa i caseifici pagano una
somma per piazzare il gazebo che da come mi è stato spiegato, si aggira intorno
ai 500 € a serata, il che vuol dire che se ogni sera partecipano dieci
caseifici il comune incassa 5000 €, poi vi sono altri commercianti che
collocano altri gazebo (vedi quelli dei vestiari, altri alimenti ecc.) che
versano la loro quota, all’infuori degli sponsor pubblici che leggiamo sui vari
volantini: camera di commercio di Caserta, provincia di Caserta e regione
Campania, in questo istante non ricordo se vi sono altri sponsor pubblici e poi
c’è sempre qualche sponsor privato. Nelle due serate della festa, quanto
incassa il comune? Sono fatti che non voglio sapere. Forse questo mio
disinteressamento stupisce, ma non sono questi i punti ove faccio osservazioni.
Quello che interessa è quando spende il comune e come li spende? Ogni anno si
vedono punti di allegria, in altre parole artisti che incantano col suo lavoro.
Poi vediamo tante forze dell’ordine e soprassediamo. L’anno scorso abbiamo
visto anche la diligenza con i cavalli che si portava anticamente, poi ogni
anno vi sono i parcheggiatori e nel 2010 abbiamo visto anche le guardie
ecologiche, chi ricorda erano quei ragazzi con le maglie verdi. Dicevo prima
come spende i soldi, il nostro comune per la festa? Paga a tutti meno coloro i
quali lavorano duramente, paga i parcheggiatori? Da quanto si dice: no oppure
una piccola cosa, l’anno scorso le guardie ecologiche quando hanno riscosso?
Informandomi da più parti ho saputo niente, non sono riuscito a sapere di
quanto è stato il contributo per i ragazzi della protezione civile. Dico
contributo perché essi sono senza scopo di lucro, ma un’associazione comunque
porta delle spese e mi chiedo e domando: gli vogliamo riconoscere, all’infuori
delle spese, un minimo di contributo per l’associazione? Le guardie ecologiche
sono anch’esse un’associazione senza lucro o è tutto un altro tipo di
sodalizio, sempre no profit? Fatto sta che non sono stipendiati. Quest’anno per
tale festa ci saranno protezione civile e guardie ecologiche? Se sì un
contributo sarà loro riconosciuto o formeranno l’associazione di fate bene
fratelli? Staremo a vedere. Saluti Sincerithas.

venerdì
Gen 28,2011

Marcianise – La main designer e titolare del marchio casertano LittleBlackDress, Alessia Caliendo, presenterà – domenica 30 gennaio dalle 10,30 – l’opera “Oh My Shoes! nell’ambito della manifestazione Shoes’n’Show – Fiera Mediterranea della Calzatura, presso il Centro Tamarìn. Alessia Caliendo, nata nel 1985, fashion designer e titolare dei marchi LittleBlackDress® ed LBD® con sede a Caserta per i quali propone le sue creazioni , collabora con altri designer internazionali ed organizza eventi. Si dedica ad installazioni di moda e per la seconda volta si cimenta in un’opera per una rassegna.
Al fine di promuovere ulteriormente l’attività degli artisti che hanno partecipato al progetto, è stata realizzata un’istallazione del calendario in formato 160cmx160cm che rimarrà in esposizione presso il Centro Tamarìn per 16 mesi. Gli artisti presenti autografaranno l’istallazione e le copie dell’innovativo Calendario d’Autore 2011 distribuite agli intervenuti. Si ringrazia l’associazione culturale Trés Art per la sala di posa, Veronica Vitale, studentessa in Fashion Design, e Luca Lubello, artista, come set assistants.
“L’ossessione, la più letale arma di seduzione, il sogno di riuscire a camminare perfettamente su stiletti tacco 12 tanto da seguire corsi che lo insegnano in poco tempo, “castigati” dalla cultura e dalla società che non rinunciano a capolavori dei più noti designer sotto strati che li ricoprono, feticismo, collezionismo. Oh my Shoes!, inno e preghiera alla scarpa femminile.”
Notizie, informazioni, foto, commenti su Facebook

SAGRA DELLA MOZZARELLA DI BUFALA

  • Filed under: Marketing
mercoledì
Feb 10,2010

Siete a conoscenza delle date 2010 della Sagra in oggetto e dei rif.
degli organizzatori

Grazie
Arianna

Dr. Arianna Ruzza
Via Coperta 59
44121 Ferrara – Italy

Mobile: +39 346 5 71 1971
Office: +39 0532 18 24 836
Fax: +39 0532 28 70 62
Skype arianna.relazionicosmiche
www.relazionicosmiche.it

giovedì
Feb 4,2010

Caserta –  Verrà presentata oggi,  venerdì 5 febbraio alle ore 17 nel salone d’onore del Comitato Provinciale Coni in via Colombo 50, la pubblicazione dal titolo “Cicloturismo: Strategie di sviluppo e benefici per le destinazioni turistiche”, frutto della ricerca effettuata dall’ing. Roberto Formato, esperto di marketing e progettualità nell’ambito del “turismo sportivo”, raccolta in un volume pubblicato a cura delle Edizioni Scientifiche Italiane.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito di quelle programmate da Coni e Confindustria Turismo in relazione al costituendo “Pool Caserta per lo Sport”, prossimo ad entrare, dopo la presentazione, in fase operativa.

L’interessante pubblicazione, dopo l’introduzione affidata al presidente provinciale del Coni Michele De Simone ed al delegato di Confindustria Turismo Francesco Marzano, sarà presentata dal giornalista Gian Paolo Porreca, che approfondirà insieme con l’autore le tematiche dell’interessante ricerca effettuata ai fini di una rinnovata progettualità sul territorio.

Obiettivo di Coni e Confindustria Turismo difatti è quello di realizzare sul territorio della provincia di Caserta una mappatura delle ciclovie, individuando, così come in altre regioni all’avanguardia nel promuovere la cultura del turismo sportivo, percorsi di interesse ambientale e storico, legati anche all’esistenza di beni culturali e di tipicità enogastronomiche.  Il tutto con la convinzione di inserire, anche in questo modo, Terra di Lavoro in una rete di attrazione per quanti -e sono sempre più numerosi- per il fine settimana o per i periodi di ferie scelgono di recarsi in località dove gli itinerari da pedalare, anche in occasione di manifestazioni non competitive, vengono presentati in maniera accattivante, non solo con la tracciatura di idonei ed attrezzati percorsi, ma anche con la possibilità di realizzare sinergie con le positive potenzialità del territorio.

Categories